Il Pd nel cratere
senza Renzi e magliette gialle

SISMA - Nessun esponente democrat ha aderito formalmente all'iniziativa proposta dal segretario. Il deputato Irene Manzi: "sarà una domenica di ulteriore ascolto della popolazione e un'occasione per riaccendere i riflettori sul dramma del terremoto". Alcune visite già programmate a Fiastra, Porto Potenza e San Ginesio
- caricamento letture

WhatsApp-Image-2016-10-27-at-16.23.22-400x267

Matteo Renzi durante una visita a Camerino

 

Niente Renzi domani nel cratere e nessuna maglietta gialla. Il Pd regionale, come aveva preannunciato, passerà una domenica nei luoghi colpiti dal sisma senza indossare il colore suggerito dal segretario nazionale. La proposta dell’ex premier aveva suscitato nel partito e tra i lettori di Cronache Maceratesi una valanga di critiche, soprattutto da parte dei territori colpiti dal terremoto dove l’iniziativa è stata percepita come una strumentalizzazione. Alcune visite sono già programmate. Il senatore Mario Morgoni e il deputato Pierluigi Carrescia visiteranno Fiastra, dove ha riaperto l’edicola e sono partiti i cantieri per le casette per poi spostarsi al Natural village di Porto Potenza, camping che ospita oltre 200 sfollati. Altri, come la deputata Irene Manzi, Francesco Comi e Angelo Sciapichetti ritorneranno in alcuni luoghi, tra cui San Ginesio, per ascoltare persone e amministratori locali. “La viviamo – spiega Manzi – come un’ulteriore occasione per incontrare di persona i cittadini e riaccendere i riflettori della comunicazione nazionale sul centro Italia e sul dramma del terremoto”.

Renzi: “Domenica magliette gialle nei luoghi colpiti dal sisma”

Renzi in maglia gialla, “il cratere non è il Tour de France”

Il sindaco di Visso condanna il sistema: “Presi in giro da Renzi e da tutto il Pd, andremo a dormire sotto la Regione”

Magliette gialle nel cratere, la protesta parte da Camerino

Giubbe gialle e cassette di pomodori

Il senatore Morgoni sulle magliette gialle: “Uno stimolo per ripartire”

Magliette gialle, Lodolini: “Pd al fianco dei cittadini”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X