Maceratese-Albinoleffe,
al via il girone di ritorno

LEGA PRO - Domani (venerdì) alle 14.30 all'Helvia Recina la sfida tra i biancorossi e i lombardi. Mister Giunti ritrova Forte tra i pali ma deve fare a meno di capitan Quadri per squalifica
- caricamento letture
Quadri_Foto-LB

Alberto Quadri, capitano della Maceratese

 

di Andrea Busiello

Dopo il brillante e rocambolesco pareggio di Venezia la Maceratese torna in campo. Domani (venerdì) alle 14.30 i biancorossi sfideranno l’Albinoleffe all’Helvia Recina (diretta live su CM) nel match valevole per la prima giornata di ritorno del torneo di Lega Pro. Mister Giunti dovrà fare a meno di capitan Alberto Quadri, squalificato per somma di ammonizioni. In porta tornerà Forte; linea difensiva con Perna, Marchetti e Gattari. Mediana affidata a Petrilli, Mestre, De Grazia, Malaccari e Ventola. Attacco con Colombi e Turchetta.

Maceratese_Sambenedettese_Foto-LB-3-400x267

Nicola Petrilli

“Sarà una gara senz’altro combattuta – dice Nicola Petrilli – I bergamaschi vengono da due battute d’arresto consecutive proprio con il Venezia in casa per 0-1 ed a Santarcangelo, dove sono stati sconfitti all’inglese. Noi però siamo stati rinfrancati per aver retto l’urto della capolista di Inzaghi. Penso che il match con i lombardi sarà deciso dagli stimoli. Chi sarà più convinto prevarrà”. Maceratese a quota 20 in classifica mentre l’Albinoleffe è a quota 25: un eventuale successo dei biancorossi permetterebbe di allontanare ancora di più la zona playout e avvicinare Colombi e compagni a quelle playoff.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X