Palmieri-gol,
Maceratese corsara a Teramo

LEGA PRO - I biancorossi vincono 1 a 0 in Abruzzo grazie alla rete dell'attaccante ad inizio gara e portano a casa tre punti preziosissimi. Domenica altra sfida salvezza: all'Helvia Recina il confronto contro il Santarcangelo
- caricamento letture
teramo-maceratese-2

Il gol vittoria della Maceratese a Teramo siglato da Federico Palmieri

 

teramo-maceratese-5

I biancorossi festeggiano a fine gara

 

di Andrea Busiello

La Maceratese vince 1 a 0 a Teramo e conquista tre punti di platino. A decidere il match giocato in Abruzzo ci ha pensato la rete di testa siglata da Palmieri all’8 del primo tempo. Vittoria ampiamente meritata dalla formazione allenata da Giunti che nella ripresa ha colpito una traversa con Colombi e sfiorato in altre due circostanze la via del gol. Con il blitz odierno i biancorossi si portano a quota 15 in graduatoria, ad un solo punto dalla salvezza diretta (con una gara da recuperare). La settimana piena di Forte e soci si completerà domenica, quando all’Helvia Recina sarà di scena il Santarcangelo per un’altra sfida diretta in chiave salvezza.

LA CRONACA – La prima emozione del match è di marca locale con Perna al 7′ che sfiora il clamoroso autogol di testa. Il vantaggio dell Maceratese arriva al minuto otto con Palmieri: cross dalla destra di Turchetta e stacco vincente dell’attaccante da dentro area. La reazione dei locali è tutta nel tiro alto di Sansovini al 10′. Dopo un inizio di gara a ritmi alti scende l’intensità e al 21′ ci prova Di Paolantonio ma è bravissimo Forte a mandare in corner. Fino alla fine della prima frazione non ci sono altre chance con la Maceratese che tiene bene il terreno di gioco. Nella ripresa il Teramo parte forte e ci prova al 15′ con Croce ma è bravissimo Forte ad opporsi. Al 21′ la Maceratese potrebbe chiudere la gara: assist di De Grazia per Colombi che da pochi passi colpisce in pieno la traversa. La formazione di casa prova a spingere ma in maniera confusionaria e così in contropiede i biancorossi hanno tre chance per chiudere: al 40′ sciupa Mestre da distanza ravvicinata, al 46′ è al prodezza di Rossi a dire no a De Grazia e al 49′ è Turchetta a non trovare la via della rete. Vittoria di platino per i ragazzi allenati da Giunti che domenica torneranno in campo per la gara interna contro il Santarcangelo.

teramo-maceratese-1

il tabellino:

TERAMO: Rossi 6,5, D’Orazio 5,5, Speranza 5,5, Di Paolantonio 6, Bulevardi 5 (46′ Peterman 5,5), Sansovini 5,5, Petrella 6, Cericola 5,5 (46′ Croce 6), Carraro 5,5, Caidi 5,5, Sales 6 (83′ Fratangelo sv). All: Stefanelli.

MACERATESE: Forte 6,5, Marchetti 6,5, Gattari 6,5, De Grazia 7, Colombi 6,5, Turchetta 7, Ventola 6,5, Palmieri 7,5 (73′ Franchini sv), Malaccari 6,5, Mestre 6,5 (89′ Bangoura sv), Perna 7. All: Giunti.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.

RETE: 8′ Palmieri.

NOTE: Ammoniti Sales, Caidi, Perna, Marchetti, Forte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X