Maceratese di scena a Venezia,
contro Inzaghi assente Forte

LEGA PRO - Domani (domenica) alle 16,30 la sfida contro i lagunari primi in classifica allenati dall'ex bomber del Milan. Mister Giunti dovrà fare a meno del suo portiere titolare per squalifica e si affida a Moscatelli
- caricamento letture
Forte_Foto-AP-2-400x267

Francesco Forte, il numero uno della Maceratese

 

di Andrea Busiello

Impegno arduo per la Maceratese nell’ultima giornata del girone d’andata. I biancorossi se la vedranno in casa della capolista Venezia. La formazione lagunare allenata dall’ex centravanti di Milan e Nazionale Filippo Inzaghi è una delle candidate al salto di categoria dall’inizio dell’anno. I veneti in questo primo scorcio di stagione stanno dimostrando tutto il proprio valore e dopo 18 giornate sono in vetta con 38 punti.

Filippo-Inzaghi

Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia

Per gli uomini allenati da mister Giunti, 19 punti in classifica, sarà dura ma dopo il prezioso successo ottenuto mercoledì nel recupero contro il Lumezzane (leggi l’articolo) l’ambiente è più sereno e non c’è l’assillo di fare risultato a tutti i costi contro la prima della classe. Il tecnico umbro dovrà fare a meno del portiere Francesco Forte, squalificato per somma di ammonizioni. Così tra i pali giocherà Moscatelli; in difesa spazio a Perna, Marchetti e Gattari. Ventola, Quadri, Malaccari, De Grazia e Petrilli dovrebbero agire in mediana con Turchetta a ridosso di Colombi. Calcio d’inizio alle 16,30 (diretta live su CM). 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X