L’Helvia Recina resta stregato,
Maceratese ripresa dal Santarcangelo

LEGA PRO - Succede tutto nel primo tempo tra i biancorossi e i romagnoli, al gol di Quadri risponde quattro minuti dopo Cori. Gli uomini di Giunti, che hanno vinto in casa una delle otto gare giocate, restano in zona play out. Mercoledì il recupero interno contro il Lumezzane
- caricamento letture

maceratese-santarcangelo_foto-lb-2

 

gol-quadri_foto-lb

Quadri sotto la tribuna dopo il gol

 

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Lucrezia Benfatto)

Finisce 1 a 1 la sfida dell’Helvia Recina tra la Maceratese e il Santarcangelo. Alla bellissima rete su punizione di Quadri al 27′ del primo tempo ha risposto quattro minuti dopo il guizzo di Cori. Nella ripresa poche emozioni con le due squadre che hanno badato più a non prenderle che ad offendere. Con il pareggio odierno (la Maceratese ha vinto in casa in campionato solo con il Mantova l’8 di ottobre, sette i punti ottenuti in otto gare) i biancorossi restano ad una lunghezza dalla salvezza diretta ma mercoledì avranno la chance di fare un balzo importante: alle 14.30 all’Helvia Recina infatti ci sarà la gara di recupero contro il Lumezzane.

maceratese-santarcangelo_foto-lb-1

 

colombi_foto-lb-2LA CRONACA – Parte forte la Maceratese che al 2′ e al 4′ sfiora il gol prima con Turchetta (di un soffio alto da dentro l’area) e poi con Colombi (para l’estremo difensore). Dopo un avvio di marca locale si rende minaccioso il Santarcangelo con Cori al 23′ ma Perna salva alla disperata. Il vantaggio della Maceratese arriva al 27′ con la bellissima punizione di Quadri calciata dal limite e che si infila sotto l’incrocio. Gli ospiti reagiscono e trovano subito il pareggio: al 31′ mischia in area (proteste dei locali per un possibile fallo di mano) e Cori è il più lesto di tutti a mettere dentro il pallone dell’1 a 1. Si va al riposo sul parziale di parità. Nella ripresa sono i biancorossi a fare di più la partita senza tuttavia trovare lo spunto decisivo: al 9′ ci prova Turchetta con un bel tiro ma la sfera termina sull’esterno della rete. Al 17′ è Colombi a cercare la via del gol senza esito. I due tecnici cambiano fisionomia alle squadre con i rispettivi cambi ma la gara non si sblocca: all’Helvia Recina finisce 1 a 1.

 

tifosi-maceratese_foto-lb-1

L’esultanza in tribuna dopo il gol del momentaneo vantaggio biancorosso

 

perna_foto-lbLE DICHIARAZIONI DEL POST GARA- L’avvocato Andrea Bargagna, uomo di fiducia del presidente della Maceratese Filippo Spalletta: «La squadra fino a ultimo ha dato tutto. Non ricordo grossi pericoli corsi dalla nostra difesa, c’è stata una sola squadra in campo. Forse è mancata cattiveria sotto porta, in casa purtroppo facciamo fatica mentre fuori riusciamo ad esprimerci meglio. I ragazzi devono stare tranquilli, perché tutte le squadre sono alla nostra portata. Sono, infine, dispiaciuto per la poca affluenza allo stadio: è difficile fare calcio così, ci aspettiamo molto di più da questa città». Sintetico e contrariato mister Federico Giunti: «Il loro gol era irregolare, ma avevamo tutto il tempo per vincere».

 

Il tabellino:

MACERATESE: Forte 6, Marchetti 6, Gattari 6, De Grazia 6,5, Quadri 6,5, Colombi 5,5 (66′ Petrilli 6), Turchetta 6, Ventola 6, Palmieri 6 (78′ Allegretti sv), Malaccari 6, Perna 6. All: Giunti.

SANTARCANGELO: Nardi 6, Paramatti 6, Rossi 6, Carlini 6,5 (77′ Ungaro sv), Adorni 6, Cesaretti 6,5, Valentini 6,5 (69′ Gatto 6), Cori 6,5, Dalla Bona 6,5, Posocco 6, Sirignano 6. All: Marcolini.

ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso.

RETI: 27′ Quadri, 31′ Cori.

NOTE: Spettatori 700 circa. Ammoniti Rossi, Valentini, Gatto, Posocco, Turchetta.
maceratese-santarcangelo_foto-lb-1

maceratese-santarcangelo_foto-lb-6

maceratese-santarcangelo_foto-lb-5

maceratese-santarcangelo_foto-lb-4

maceratese-santarcangelo_foto-lb-3

 

palmieri_foto-lb

maceratese-santarcangelo_foto-lb-2
gol-santarcangelo_foto-lb
gol-quadri_foto-lb-2

esultanza-maceratese_foto-lb-2

esultanza-maceratese_foto-lb-1

colombi_foto-lb
colombi_foto-lb-1

turchetta_foto-lb

tifosi-maceratese_foto-lb-2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X