“Dobbiamo controllare per il sisma”
Anziana derubata

MATELICA - Due donne si sono presentate alla porta di una 75enne e dopo averla distratta le hanno preso 2mila euro in oro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Foto d'archivio

Foto d’archivio

 

Si presentano come tecnici che devono svolgere un accertamento dopo il sisma e derubano una anziana. Ad agire due donne che nella serata di ieri hanno suonato a casa di una 75enne di Matelica. Le due, nonostante non avessero né tesserini di riconoscimento né divise, sono riuscite a convincere la donna che dovevano fare una ispezione. In questo modo l’anziana le ha fatte entrare e queste, dopo averla distratta, le hanno portato via oggetti d’oro. Il valore si aggirerebbe sui 2mila euro. La donna ha poi denunciato tutto ai carabinieri di Matelica. Le indagini per risalire alle due ladre sono in corso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X