Judo, quattro medaglie olimpiche
per i 40 anni della Jigoro

POTENZA PICENA - Pino Maddaloni, Assunta Legnante e Anaysi Hernandez protagonisti dei festeggiamenti della palestra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
pino-maddaloni

Sergio Linardelli, Anaysi Hernandez, Assunta Legnante, Pino Maddaloni, Mirco Braconi e Lorraine Jordan

 

Quattro medaglie olimpiche a Potenza Picena per i 40 anni di fondazione della Jigoro Kano Judo. All’interno delle celebrazioni degli otto lustri di attività si è svolto uno stage tecnico nazionale con il Maestro, cintura nera 6° dan, Pino Maddaloni medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sidney e già campione del mondo militare. La storia di Maddaloni ha ispirato il telefilm prodotto dalla Rai “L’Oro di Scampia”, come modello ed esempio sociale e sportivo di lotta alla malavita organizzata nelle zone degradate della periferia napoletana. Purtroppo, a causa dei recenti eventi sismici, è saltato l’incontro di Pino Maddaloni con i ragazzi delle scuole potentine che, però, verrà recuperato la prossima primavera. Il campione di judo ha trascorso tre giorni a Potenza Picena e Porto Potenza ed è stato ricevuto in municipio dal Sindaco Francesco Acquaroli. Durante i due giorni di stage tecnico svoltisi presso il PalaPrincipi di viale Piemonte, un centinaio di atleti, provenienti da tutta Italia, si sono allenati con Maddaloni. Ad impreziosire l’evento, sul tatami del PalaPrincipi era presente anche Anaysi Hernandez, la judoka italo-cubana medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino, e Assunta Legnante, doppia medaglia d’oro nel getto del peso alle Paralimpiadi di Londra e di Rio. Presente anche il Presidente Regionale dell’Area Discipline Orientali della Uisp, Sergio Linardelli (cintura nera 4° dan) e l’atleta londinese Lorraine Jordan, già componente della Nazionale Britannica Master di judo, da alcuni anni passata tra le fila degli istruttori della Jigoro Kano. Soddisfazione è stata espressa dal Presidente del sodalizio potentino Guglielmo Sacconi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X