Civitanova e Porto Potenza,
bagni ancora off limits in tre zone

ANALISI - I campioni prelevati dall'Arpam sono risultati positivi alla carica batterica. Divieto di balneazione nei tratti dei fossi Caronte, Castellaro, Fosso a mare
- caricamento letture
Il divieto di balneazione

Il divieto di balneazione

 

di Laura Boccanera

Campioni positivi all’eschirichia coli, balneazione in mare ancora off limits in alcuni tratti di Civitanova e Porto Potenza. Per la prima città permane il divieto in prossimità del fosso Castellaro e del Caronte. per la seconda il divieto è nel tratto chiamato Fosso a mare. Le acque dell’Adriatico fanno fatica a rientrare nei parametri dopo i primi divieti di balneazione. Le giornate assolate e l’assenza di piogge dovrebbero contribuire pian piano a tornare nella norma, già nel fine settimana, per tutta la costa maceratese. Domani saranno effettuati nuovi prelievi per Porto Potenza a cura dell’Arpam.

La restrizione per la costa civitanovese è relativa all’area a ridosso del fosso Castellaro che sfocia tra il molo nord e l’inizio del lungomare nord e per l’area circostante il fosso Caronte a Fontespina. Parametri ancora sballati anche a Porto Potenza, nella zona centrale, in direzione Fosso a mare. Ieri pomeriggio l’Arpam, visti i primi risultati parziali, poi confermati oggi, hanno ripetuto il campionamento sull’area interessata a 50 e a 100 metri dalla foce per delimitare il più possibile la situazione e tranquillizzare bagnanti e concessionari di spiaggia.

Per Porto Potenza invece i prelievi verranno ripetuti domani mattina. Resta dunque attiva l’ordinanza con divieto di balneazione nei tratti in cui gli esami hanno riscontrato la positività per i batteri eschirichia coli e enterococchi. In tanti comunque già oggi hanno approfittato della bella giornata per i bagni al mare incuranti dell’ordinanza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X