Sulle strade di Macerata arriva il telelaser

ALTA VELOCITA' - Attivo da ieri lo strumento portatile che sarà utilizzato in diverse zone del capoluogo. Gli appostamenti della Polizia Municipale sono iniziati ieri in via Cioci
- caricamento letture

telelaserNovità sulle strade del Comune di Macerata. Da ieri la polizia municipale ha in dotazione un telelaser, inaugurato in via Cioci (nessuna multa).  Se fino a oggi il capoluogo era rimasto immune dall’invasione sulle strade della nostra provincia di rilevatori di velocità (autovelox, speed check, semafori intelligenti e appunto telelaser) da oggi la musica cambia. L’apparecchio sarà utilizzato nelle zone a maggior rischio di incidenti e di lamentele dei residenti sull’alta velocità, a cominciare da tutta la viabilità di accesso a Macerata. Tra le zone dove la forte velocità viene maggiormente segnalata dai cittadini ci sono la galleria di Fontescodella, la stessa via Cioci, via Mattei, via Spalato, via Roma, viale Indipendenza e via dei Velini. Le multe per eccesso di velocità vanno dai 39 euro ai 779 euro per chi viaggia  oltre 60 chilometri sopra alla velocità consentita.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X