Proteste per gli allestimenti di Artemigrante

Alcuni residenti e commercianti lamentano danni alla pavimentazione in piazza della Libertà. Gli organizzatori rispondono: "Rimetteremo tutti i sanpietrini"
- caricamento letture

lavori_artemigrante-7-268x300 di Beatrice Cammertoni

Mentre Macerata si appresta ad ospitare anche quest’anno gli spettacoli e le iniziative degli artisti di strada di Artemigrante 2011 (leggi l’articolo), commercianti e residenti del centro storico protestano per i lavori di realizzazione di uno degli allestimenti più importanti dell’intera manifestazione. In Piazza della Libertà sono in corso dei lavori per montare il tendone del circo contemporaneo della compagnia belga di “El Grito”, interventi che prevedono dei buchi nella pavimentazione dello spiazzo. Proprio nel pomeriggio di oggi, un martello pneumatico sta realizzando i quaranta fori necessari a sostenere la struttura, andando a rompere i sampietrini nei punti in questione. Non sono tardate le proteste di coloro che si sono imbattuti nei lavori: da un lato protestano i commercianti, che lamentano una diversità di trattamento per Artemigrante rispetto alle difficoltà burocratiche ed ai costi in cui si imbattono loro per occupare il suolo pubblico. Dall’altro protestano gli abitanti del centro, non solo per i contestati danni alla piazza, ma anche per lo spazio che sarà occupato dal tendone e dalle persone che lo visiteranno, che renderebbe difficile il passaggio e l’accesso alle abitazioni.  Fanno inoltre discutere le roulotte ferme davanti all’ingresso del teatro Lauro Rossi dove gli artisti del circo passeranno le prossime notti. Sul posto anche il consigliere comunale Deborah Pantana (Pdl) che ha dichiarato: “E’ uno scandalo che si voglia distruggere un monumento come piazza della Libertà. Chi pagherà tutti questi danni?». L’organizzazione, tuttavia, rassicura sul fatto che questo primo debutto di Artemigrante in Piazza della Libertà non lascerà segni nella pavimentazione: i sanpietrini che sostituiranno quelli forati oggi, sono già stati acquistati e saranno montati non appena il circo lascerà il centro città.

lavori_artemigrante-4-300x225

lavori_artemigrante-1-300x224

lavori_artemigrante-3-300x224

lavori_artemigrante-6-224x300

lavori_artemigrante-2-300x225

 

lavori_artemigrante-5-300x225

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X