Marangoni (Lega Nord):
“Sull’immigrazione non basta
la demagogia”

- caricamento letture
marangoni
Da Enzo Marangoni (Lega Nord) riceviamo:
Dopo che la Lega Nord è scesa in campo, dando voce ad una richiesta forte della cittadinanza di Corridonia, con precisione svizzera ecco spuntare dal nulla un movimento di protesta, che ha la presunzione di spacciarsi per spontaneo, apartitico ed apolitico.
Movimento che, a suo dire, prende spunto da un manifesto intriso di verità, per gridare parole pesanti come Xenofobia e Razzismo. Parole che anche noi della Lega Nord abiuriamo.
Non è con la scesa in piazza di un banale teatrino carnevalesco, con attori coperti da costumi tipici di extracomunitari doc, che si può pretendere di mettere sotto la giusta luce la questione dell’immigrazione. Un problema che dovrebbe essere gestito dall’amministrazione comunale, che al contrario preferisce scendere in piazza, urlando “demagogia” e schierando i suoi migliori assessori di sinistra, per dar concretezza ad una scialba protesta.
La Lega Nord rimarrà sempre ferma sulle sue posizioni, a difesa dei corridoniani e di tutti quelli che nei diritti fondamentali non vogliono essere secondi a nessuno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X