Ricorso della Lam, il Tar deciderà il 29
Chiesto il rinvio delle elezioni

Il diario elettorale
- caricamento letture

0305

di Matteo Zallocco

Il T.A.R. Marche, accogliendo l’istanza di anticipazione dell’udienza presentata nei giorni scorsi dall’avvocato Mastri di Ancona, in relazione alla esclusione della lista L.A.M. dalla competizione elettorale per le elezioni provinciali di Macerata, ha fissato, la discussione del ricorso, per la data di venerdì 29.05.2009.

“Ci aspettavamo tempi più brevi – commenta Luigi Gentilucci (nella foto), candidato della Lega Autonomie Municipali alla presidenza della Provincia – ma poteva andare anche peggio visto che stamattina si parlava del primo giugno. Abbiamo chiesto il rinvio delle elezioni e venerdì il T.A.R. dovrà pronunciarsi anche su questo”.

Infatti da oggi mancano 15 giorni alle elezioni e quindi la Lam in caso di riammissione avrà tutto il diritto di chiedere il posticipo in quanto privata della campagna elettorale.

C’è fiducia sulla riammissione?  “Ciò che è accaduto è talmente eclatante – risponde Gentilucci – che con un minimo di rispetto per la giustizia non potrebbe andare diversamente”.

***

bertinotti

di Beatrice Cammertoni

Intanto a due settimane dall’election day continuano gli appuntamenti organizzati dalle liste e dai partiti che chiedono la fiducia degli elettori.

Ospite della “Sinistra per la tua Provincia” questa mattina Fausto Bertinotti (nella foto). L’ex Presidente della Camera  ha affrontato nel corso di un’iniziativa in Piazza Cesare Battisti il tema della crisi della sinistra  in Italia e in Europa. Con lui anche Roberto Musacchio, europarlamentare candidato per la lista “Sinistra e Libertà” alle Europee di Giugno e Valerio Calzolaio, responsabile nazionale della Sinistra Democratica. Una delle ultime battute di questa intensa campagna elettorale dedicata dunque alla riflessione sulle ragioni delle ultime sconfitte alle urne e sulla via per affrontare le nuove sfide, perché, come espresso da Calzolaio “il mondo non finisce l’8 giugno, bisogna trovare la giusta strada per sconfiggere democraticamente Berlusconi a prescindere dal risultato delle prossime elezioni.”

Bertinotti ha presentato nel corso dell’iniziativa la rivista “Alternative per il socialismo”, bimestrale di cui è direttore responsabile e nella quale alcuni dei protagonisti del mondo politico e culturale della sinistra italiana si interrogano sulle trasformazioni e sulle problematiche della realtà attuale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X