Montefano, 6-2 al fanalino di coda.
Cinque regala un punto alla Sangiustese

ECCELLENZA - Punteggio tennistico per i viola di Mariani contro il Porto Sant'Elpidio, steso da Bonacci, Morazzini, Dell'Aquila, Monaco, Palmucci e Boccanera. Vana la doppietta ospite di Titone. L'attaccante rossoblu rimonta l'Osimana con una doppietta: finisce 2 a 2

- caricamento letture
Sangiustese

La carica della Sangiustese

Il Montefano travolge con un rotondo 6 a 2 il fanalino di coda Porto Sant’Elpidio e si rilancia in zona playoff. Nella quarta giornata di ritorno di Eccellenza, al Dell’Immacolata, i viola di Mariani mandano in gol sei giocatori diversi: Bonacci, Morazzini, Dell’Aquila, Monaco, Palmucci e Boccanera. Vana, per gli ospiti, la doppietta di Titone. Il Montefano sale a quota 34 e per confermarsi in alto domenica prossima dovranno fare risultato ancora in casa ma con la Forsempronese. Allo stesso tempo, la Sangiustese muove la classifica rimontando 2 a 2 l’Osimana. Al La Croce di Montegranaro i giallorossi di Mobili scappano nel primo tempo trascinati da Buonaventura (colpo di testa su angolo di Bambozzi) e Ruibal (abile a beversi la difesa locale). I rossoblu di Morganti rimediano grazie alla doppietta di Cinque, in apertura e chiusura di seconda frazione (in scivolata in area piccola e su cross di Tomassetti). I calzaturieri, al momento fuori dalla zona playout, domenica prossima ospiteranno la Maceratese.

DellAquila-gol-1-325x217

Il gol di Dell’Aquila (foto Pier Marino Simonetti)

La cronaca di Montefano – Porto Sant’Elpidio. In avvio di gara gli ospiti si rendono pericolosi in alcune circostanze. D’Amicis ci prova dal limite, Bentivogli blocca senza difficoltà. I locali rispondono con Monaco, che svetta e manda sopra la traversa. Al 12′ Sarr si esibisce in un’acrobazia, para il numero uno viola. Al quarto, sugli sviluppi di un angolo, Alla manda alto. Il Montefano riesce a sbloccare la contesa al 17′, grazie al sinistro di Bonacci. Inizia lo show dei ragazzi di Mariani, che chiudono i giochi verso la mezz’ora prima con Morazzini (mancino all’altezza del dischetto del rigore) e poi con il rapace Dell’Aquila (tap in). Al 36′ Faini mette una pezza sul colpo di testa di Bonacci, ma il minuto seguente non può evitare il poker di Monaco, che incorna da azione di calcio d’angolo.

Boccanera

Il primo gol in viola di Boccanera (foto Pier Marino Simonetti)

Nella ripresa il Porto Sant’Elpidio ha un sussulto al 7′, ma il tiro di Vallasciani termina out. Dal minuto dopo il Montefano torna a fare la partita, quando Guzzini spedisce alto. L’appuntamento con la cinquina è rimandato al 21′: vincente il sinistro di Palmucci. Bentivogli è chiamato in causa al 26′, su Titone. Ma l’attaccante elpidiense si rifà alla mezz’ora, infilando la sfera a fil di palo. Tre giri di lancette più tardi De Luca serve Guzzini, che centra la traversa. Al 42′ Titone firma la doppietta personale con un tiro dal limite. Il Montefano mette il punto esclamativo sul match trascinato dall’under Boccanersa: tocco sotto e 6 a 2 finale.

Il tabellino di Montefano – Porto Sant’Elpidio 6-2:

MONTEFANO: Bentivogli, Morazzini (10′ s.t. Mercurio), Postacchini, Alla (28′ s.t. F. Camilloni), Moschetta, Monaco, Candidi (32′ s.t. De Luca), Guzzini (37′ s.t. Boccanera), Dell’Aquila (21′ s.t. Stampella), Palmucci, Bonacci. A disp.: Rocchi, S. Camilloni, Trabelsi, Latini. All.: Mariani.

PORTO SANT’ELPIDIO: Faini, Amici, Fuglini, D’Amicis (20′ s.t. Orazi), Tondini, David Nasif, Titone, Vallasciani (25′ s.t. Ponzielli), Sarr (28′ s.t. Khouzima), Santori (1′ s.t. Cernetti), Zingrillo (1′ s.t. Russo). A disp.: Schirripa, Landolfo, Rubicini, Frinconi. All: Palladini.

TERNA ARBITRALE: El Mouhsini di Pesaro (Serenellini di Ancona – Dahou di Jesi)

RETI: 17′ Bonacci, 30′ Morazzini, 33′ Dell’Aquila, 37′ Monaco, 66′ Palmucci, 75′ e 87′ Totone, 92′ Boccanera.

NOTE: ammoniti: Fuglini, Guzzini, F. Camilloni. Angoli: 5-3.

Il tabellino di Sangiustese – Osimana 2-2:

SANGIUSTESE (3-5-1-1): Monti; Pagliarini, Capodaglio, Tomassetti; Stortini, Loviso (1’st Cinque), Iuvalè, M. Ciucani (1’ s.t. Merzoug), Proesmans (38’ s.t. De Stefano); Ercoli; Tonuzi, Merzoug. A disp.: Calcabrini, Tarulli, A. Ciucani, Paoloni, Iommi, Sguigna. All.: Gabriele Morganti.

OSIMANA (3-4-3): Canullo; Fermani, Labriola, Patrizi; Ruibal (46’ s.t. Montesano), Calvigioni, Bambozzi, Ruibal (4’ s.t. Paccamiccio (38’ s.t. Mercanti)); Alessandroni, Buonaventura (15’ s.t. Bellucci), Pasquini (38’ s.t. Falcioni). A disp.: Chiodini, Tiranti, Mingiano, Marcantoni. All.: Roberto Mobili.

ARBITRO: Andrea Barbatelli di Macerata.

RETI: 17’ p.t. Buonaventura (O), 32’ p.t. Scheffer (O), 3’ s.t. e 48’ s.t. Cinque (S).

NOTE: ammoniti: Buonaventura (O), Paccamiccio (O). Angoli: 9-2. Recupero: 9′ (5’ + 4’).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X