Covid, 7 morti in regione
A Macerata scomparso 69enne

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Cinque le vittime in provincia di Ancona, una nel Pesarese. Tutti avevano delle patologie pregresse
- caricamento letture
mort

Clicca per aprire la tabella

 

Sette morti nelle Marche per il Covid, tra loro un 69enne di Macerata che era ricoverato all’ospedale di Jesi. Tutti avevano delle patologie pregresse. Nelle Marche, dove negli ultimi due giorni si erano registrati 34 morti (17 ieri e altrettanti quello prima), si sono registrati, secondo l’ultimo bollettino del Servizio sanità, cinque deceduti in provincia di Ancona, e uno in quella di Pesaro, persone che hanno tra i 62 e gli 89 anni. In provincia di Ancona sono scomparsi un uomo di 76 anni di Fabriano, una 81enne di Loreto, un uomo di 76 anni di Ancona, un 89enne di Ancona, un 71enne di Loreto. In provincia di Pesaro è morto un uomo di 62 anni di Piobbico. Nelle Marche, dove in questi giorni è proprio la provincia di Ancona quella dove si registra il maggior numero di contagi, sono morte 2.184 persone dall’inizio della pandemia. Nel 96,1% dei casi avevano patologie pregresse, l’età media è di 82 anni.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X