La casa di riposo torna Covid free,
vaccinati ospiti e operatori

URBISAGLIA - Superato il focolaio, venerdì è stata somministrata la prima dose del vaccino Pfizer. La seconda è prevista dopo 21 giorni. Il sindaco Giubileo: «Siamo felici, speriamo che sia il primo passo per un ritorno alla normalità»
- caricamento letture

Vaccinazione-casa-di-riposo-Urbisaglia

 

Superata la fase più difficile, la casa di riposo di Urbisaglia ha iniziato la campagna di vaccinazione anti Covid – 19. Ospiti e operatori, 49 in totale, venerdì hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer. Dopo tre settimane è previsto il richiamo.

Vaccinazione-casa-di-riposo-Urbisaglia-1-325x243È una buona notizia per la struttura “Buccolini – Giannelli”, che è stata colpita da un focolaio nello scorso dicembre ed è tornata Covid free il 16 febbraio quando anche il tampone dell’ultimo ospite ha dato esito negativo al consueto giro di test. «Siamo felici, speriamo che sia il primo passo per un ritorno alla normalità. È stata una bella giornata – è il commento del sindaco di Urbisaglia Paolo Francesco Giubileo -. Ringrazio di cuore il dottor Enrico Piermattei e gli infermieri Jackeline Aparicio ed Enrico Verdicchio. Un grazie anche al direttore Stefano De Angelis, a Samuela Moscati, coordinatrice della Cooss Marche, cooperativa che gestisce la casa di riposo, e a tutti gli operatori che ogni giorno si dedicano ai nostri ospiti».

Vaccinazione-casa-di-riposo-Urbisaglia-2-650x486

Vaccinazione-casa-di-riposo-Urbisaglia-3-486x650

Vaccinazione-casa-di-riposo-Urbisaglia-4-486x650

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X