Il questore a Recanati, Bravi:
«Va riscoperta la giusta
misura della giustizia»

INCONTRO al palazzo comunale, dove il sindaco ha ricevuto Vincenzo Trombadore: «Sottolineata l’importanza della collaborazione fra istituzioni, l’obiettivo comune e quello di far sì che la sicurezza non sia solo repressione ma percezione diffusa da parte di tutti i cittadini»
- caricamento letture

 

Vice-Comandante-Fabio-Marinangeli-Questore-Vincenzo-Trombadore-Sindaco-Antonio-Bravi

Il vice comandante della polizia locale Fabio Marinangeli, il questore Vincenzo Trombadore e il sindaco Antonio Bravi nel corso dell’incontro avvenuto oggi

 

Il nuovo questore di Macerata, Vincenzo Trombadore, che ha sostituto Antonio Pignataro nel dicembre scorso, ha fatto visita questa mattina al sindaco di Recanati Antonio Bravi, nel palazzo comunale della città. «È stato un piacevole momento di confronto, con interessanti scambi di vedute e valutazioni. – ha affermato il sindaco Antonio Bravi – Entrambi abbiamo sottolineato l’importanza della collaborazione fra istituzioni, l’obiettivo comune e quello di far sì che la sicurezza non sia solo repressione ma percezione diffusa da parte di tutti i cittadini. Non si tratta di essere né permissivi, né duri. Va riscoperta la giusta misura della giustizia, che chiede legalità e sicurezza e allo stesso tempo ottiene solidarietà, concordia e integrazione. Soltanto così potremo assicurare una città migliore e contribuiremo a creare quel clima di serenità che vogliamo per i nostri concittadini». Nell’incontro, il sindaco Bravi ha avuto modo di raccontare al nuovo questore di Macerata la realtà recanatese e le peculiarità storiche e culturali del territorio e ha donato a Trombadore due libri su Recanati scritti dal professor Marco Moroni: “Recanati in età medioevale” e “Recanati in età moderna”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X