Incontro tra sindaco e nuovo questore,
«collaboriamo per la sicurezza»

MACERATA - Vincenzo Trombadore è stato ricevuto dal primo cittadino in Comune
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
trombadore-parcaroli

Il questore Vincenzo Trombadore (a sinistra) con il sindaco Sandro Parcaroli

 

Incontro in Comune tra il nuovo questore Vincenzo Trombadore e il sindaco Sandro Parcaroli. «Piena collaborazione, mia personale come primo cittadino e dell’intera amministrazione, nel perseguimento di un obiettivo comune a entrambe le istituzioni in cui operiamo, quello di garantire la sicurezza e la legalità nel nostro territorio e conseguentemente il benessere dei cittadini e la crescita dell’intera comunità, che voglio intendere non solo locale ma provinciale» ha detto il sindaco quando oggi pomeriggio ha ricevuto negli uffici di piazza della Libertà il nuovo numero uno della questura, che proprio oggi si è insediato al posto di Antonio Pignataro, che ha ricoperto lo stesso incarico negli ultimi due anni e 10 mesi. Il questore ha sottolineato che per lui è fondamentale operare in piena sintonia, collaborazione e sinergia con il Comune, e quindi con il sindaco, per svolgere insieme nel rispetto delle rispettive funzioni il loro compito a favore della comunità, facendosi carico delle esigenze che la stessa manifesta direttamente o attraverso le istituzioni. «Non è un caso – ha aggiunto Trombadore – che nel primo giorno del mio insediamento ho voluto incontrare il sindaco Parcaroli, in quanto alla guida della comunità in cui mi accingo a operare». E’ stato un incontro proficuo, nel corso del quale il sindaco e il questore si sono confrontati su alcuni aspetti relativi alla realtà maceratese e su alcune visioni e progetti per il futuro della città, sui quali è stata riscontrata convergenza di vedute e unità d’intenti.

Il nuovo questore di Macerata: «La mission è garantire sicurezza» Ha indagato sulla strage di Capaci

questore-trombadore-e-parcaroli

sindaco-e-questore-trombadore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X