Coronavirus, a Cingoli apre
il Centro operativo comunale

COVID-19 - Il Coc è già operativo con un numero di telefono. Anche volontari per garantire il servizio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

telefono

 

A Cingoli apre il Centro operativo comunale (Coc) in modo che il Comune possa meglio gestire l’emergenza Coronavirus. La decisione è stata presa sia per l’aggravarsi del contagio in regione e in particolare dopo l’accertamento su una donna di Cingoli che è risultata positiva al virus e che è ricoverata in terapia intensiva. Il Coc risponde al numero 3316906665. Sono autorizzate a collaborare al servizio le associazioni di volontariato come la Croce rossa locale, i cui volontari potranno accedere agli uffici comunali per garantire il servizio anche in orari serale e festivi. A Cingoli è stata contagiata una donna di 59 anni che è stata ricoverata all’ospedale di Jesi nel reparto di terapia intensiva.

 

«Contagiata una 59enne di Cingoli: è ricoverata in terapia intensiva La famiglia in quarantena»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X