«Francè, vieni a giocare con noi
sennò sei un laziale» (Video)
La coop Di Bolina sfida Totti

TREIA - Gabriele Cippitelli ha diffuso un video messaggio sui social rivolgendosi al campione del mondo 2006
- caricamento letture
L'appello della cooperativa Di Bolina a Francesco Totti
Gabriele_cippitelli_di_bolina-1-299x400

Gabriele Cippitelli

 

Lanciata via social da Treia la sfida alla leggenda del calcio Francesco Totti. Un videomessaggio carico di entusiasmo che Gabriele Cippitelli, eclettico direttore sportivo del Di Bolina Team (oltre che grande tifoso della Maceratese) ha inviato insieme agli ospiti dell’omonima cooperativa sociale al grande calciatore. L’invito è per una partita a “calciotto” nello “stadio” locale, ovvero il campetto antistante la sede nella località di Santa Maria in Selva della struttura che svolge servizi socioeducativi e assistenziali a persone con disabilità. Tra le attività, ci sono proprio le iniziative legate allo sport e alcune uscite programmate durante l’anno, come quella effettuata nei mesi scorsi all’Olimpico per Roma-Atalanta.

 

Gabriele_cippitelli_di_bolina-2-325x244

Il campo da calcio della cooperativa

È nato così l’amore per i colori giallorossi e l’idea di invitare Totti a scambiare due tiri a un pallone. «Francé se non vieni sei un laziale»,  scherza Gabriele nel video, mentre altri ragazzi mettono in scena una parodia di uno dei colpi più famosi del “Pupone”: il cucchiaio. Il messaggio sta già diventando virale in queste ore su internet e chissà se Totti, campione di solidarietà fuori dal campo, riuscirà a riceverlo e accettare la sfida.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X