Giovanni Scagnoli premiato
alla Biennale di Venezia

ARTE - Al sarnanese una targa di riconoscimento per il migliore artista dal Governo del Grenada
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Giovanni-Scagnoli

Giovanni Scagnoli con il premio ricevuto

 

Giovanni Scagnoli riceve apprezzamenti internazionali. Il pittore, scultore, installatore ed incisore sarnanese che insegna all’Accademia di Belle Arti di Macerata ha ricevuto una targa di riconoscimento per il migliore artista dal Governo del Grenada insieme al Commissario Susan Mains e al curatore Daniele Radini Tedeschi del Padiglione Nazionale Grenada della Biennale d’arte di Venezia.

Giovanni-Scagnoli-2-325x217Lo scorso 3 novembre si è svolta la premiazione a Palazzo Albrizzi Capello in Cannareggio, sede del Padiglione Nazionale Grenada della Biennale d’arte di Venezia, dove l’artista espone fino al 24 novembre. Stefania Pieralice, curatrice del Padiglione Nazionale del Guatemala e coordinatrice dei padiglioni, ha esposto le motivazioni della premiazione: «Scagnoli esprime l’indicibile, quello che è il trascendente, quello che è l’essere. Attraverso un gioco di led e luci, attraverso queste tonalità cromatiche eteree ci fa sognare».

Il sarnanese Giovanni Scagnoli alla Biennale di Venezia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X