Dramma sull’Adriatica:
un memorial per mister Gianluca

TRAGEDIA A PORTO RECANATI - Il presidente del Villa Musone calcio ha annunciato l'intenzione di intitolare un torneo al 47enne scomparso insieme alla compagna Elisa Del Vicario. Al funerale di domani ci saranno i baby calciatori in divisa. Le offerte raccolte andranno all'associazione di cui era volontaria la 40enne. Il sindaco ha firmato l'ordinanza che invita anche le aziende e le attività commerciali a rispettare il lutto
- caricamento letture

44070869_1134162250085953_6513923138290450432_n-369x400

 

I calciatori ed i pulcini del Villa Musone, orfani di mister Gianluca Carotti, domani entreranno in chiesa con le loro divise gialle e la società annuncia un memorial o l’intitolazione di un torneo per ricordare il 47enne scomparso. I ragazzi del Gruppo Raul Follereau, associazione dove svolgeva volontariato Elisa Del Vicario, raccoglieranno invece le offerte durante la funzione religiosa destinate alla onlus che si occupa di disabilità. Gli amici della coppia, scomparsa domenica nel tragico incidente sull’Adriatica, a Porto Recanati, leggeranno lettere e messaggi affettuosi. Le famiglie hanno chiesto di ricordare Elisa e Gianluca non con fiori ma con opere di bene. Domani, 6 marzo, sarà il giorno dell’addio. Castelfidardo saluterà Elisa Del Vicario e Gianluca Carotti nella collegiata di Santo Stefano. E’ attesa una folla alla funzione religiosa celebrata da don Bruno Bottaluscio e per garantire anche a chi non riuscirà ad entrare in chiesa di seguire le esequie, piazza della Repubblica sarà dotata di altoparlanti e sarà interdetta al traffico e alla sosta dalle 13 fino al termine della cerimonia. La polizia locale di Castelfidardo ha provveduto anche a  modificare la viabilità intorno alla casa del commiato “Alba Nova” dove è stata allestita la camera ardente. Il traffico veicolare sarà forzatamente a senso unico in discesa da via Buozzi e via Bramante verso via XXV Aprile. La restrizione sarà valida a partire dalle 8 alle 20 di martedì e dalle 8 alle 15 di mercoledì 6 marzo.

P_20190305_121159_vHDR_On-400x300

La sala del commiato Alba Nova dove è stata allestita la camera ardente

Stamattina è stata anche firmata l’ordinanza che proclama il lutto cittadino. Sotto choc per la tragedia che ha colpito le famiglie Carotti e Del Vicario, l’amministrazione comunale ha disposto il rinvio del Carnevale Castellano da oggi a domenica 10 marzo, con gli stessi orari, programma e modalità. In segno di cordoglio per la tragica scomparsa del 46enne e della 39enne il sindaco Roberto Ascani ha invitato i concittadini, le attività commerciali, le organizzazioni sociali e produttive, le associazioni sportive ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino “in segno di raccoglimento e rispetto attraverso la sospensione delle attività oppure qualora fossero impossibilitati alla sospensione delle stesse, sono invitati ad esporre in forma libera i segni di adesione al lutto cittadino durante i funerali dalle 15 fino al termine della cerimonia funebre del 6 marzo 2019, evitando comportamenti che contrastino con lo spirito del lutto cittadino”. Rispetteranno il lutto la Elettrogalvanica, l’azienda della famiglia Del Vicario dove Elisa lavorava come impiegata amministrativa e la Adimpex di Osimo Stazione dove invece prestava servizio Gianluca. Per ricordare Gianluca in particolare, presidente del Villa Musone calcio Gianluca Camilletti ha annunciato l’organizzazione di un Memorial o l’intitolazione del torneo Giovani della categoria pulcini per onorare il suo ricordo.

incidente-stradale-mortale-ss16-statale-adriatica-porto-recanati-FDM-10-650x433

incidente-stradale-mortale-ss16-statale-adriatica-porto-recanati-FDM-7-650x414

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X