E’ l’anno del maiale,
i festeggiamenti della comunità cinese

CIVITANOVA - Lunedì le manifestazioni in occasione del Capodanno. Invitato il sindaco Ciarapica che parteciperà all'evento
- caricamento letture

capodanno_cinese

 

Arriva l’anno del maiale, lunedì festeggiamenti nella comunità cinese, sindaco invitato ad unirsi alle manifestazioni. In occasione del capodanno cinese, che si celebra lunedì 4 febbraio, Claudio Zhang, amministratore unico di Eco srl, ha rinnovato l’invito all’Amministrazione comunale ad unirsi ai festeggiamenti per l’importante ricorrenza che coincide con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno. Il sindaco Fabrizio Ciarapica, ringraziando Zhang che da tanti anni lavora nel territorio marchigiano e nella città, si è detto lieto di partecipare alla festa per augurare “Xin nian kuaile”, un felice anno nuovo, agli amici cinesi che da anni a Civitanova rappresentano la comunità più numerosa, con 803 persone registrate all’anagrafe. Il 2019 è per i cinesi l’anno del maiale, animale che nell’oroscopo orientale simboleggia prosperità, benessere e prolificità e che nelle piazze della Cina vede protagonisti draghi e leoni danzanti al ritmo di tamburi e colori. «Sono felice di partecipare ai festeggiamenti tramandati da questa cultura millenaria – ha detto il sindaco –  Mi auguro che le nostre comunità proseguano a lavorare unite e che crescano dialogo e collaborazione. La nostra economia è molto legata alla Cina e occorre proseguire sulla strada degli interessi comuni».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X