Emergenza neve,
decine di frazioni al buio

MALTEMPO - Manca l'energia elettrica in diverse località nei comuni di San Severino, Gagliole, Matelica, Esanatoglia, Castelraimondo, Colmurano, San Ginesio, Sant’Angelo in Pontano, Sarnano, Cessapalombo, Caldarola, Treia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
San-Severino-neve-

Piazza del Popolo San Severino

 

Seconda notte al freddo per le famiglie rimaste senza corrente a causa di alberi caduti sulle linee elettriche o di guasti causati dal peso eccessivo della neve, decine le frazioni. A San Severino resteranno al buio le famiglie delle frazioni di Serripola, Palazzata, Sant’Elena, Corsciano, Isola.

san-severino-neve-32Il lavoro delle squadre dell’Assem continuerà anche domani. E’ stata invece ripristinata l’alimentazione in alta tensione fino alla cabina primaria di Colotto. Questo ha permesso la riaccensione di gran parte della rete che serve il centro storico e la prima periferia della città. Critica la situazione anche in diverse zone di Gagliole, dove in alcune zone la tensione della corrente è così bassa da non riuscire ad accendere nemmeno le lampadine. Ancora deve essere ripristinata la corrente in alcune frazioni di Sefro, stando alla mappa dei guasti di Enel, alla periferia di Matelica, in alcune zone di Esanatoglia, a Collina e Crispiero di Castelraimondo, in alcune zone di campagna a Colmurano, a San Ginesio, Sant’Angelo in Pontano, in alcune zone di Sarnano, Cessapalombo. Interessate da interruzione della corrente alcune frazioni di Caldarola, Passo di Treia e Santa Maria in Selva. E’ tornata solo alle 19 la corrente nella frazione Mergnano di Camerino, dove è mancata per tutta la giornata, ancora al buio invece le frazioni di Statte e Pozzuolo. Tornata la luce anche a Fiuminata, nelle zone di Pontile e Quadreggiana, mancava da stamattina.

(M. Or.)

Il Maceratese nella morsa del gelo: dopo la neve, rischio ghiaccio

 

San-Severino-neve-1-650x366

Area Sae Campagnano

San-Severino-neve-2-650x366

San Severino via San Paolo

San-Severino-neve-3-650x650

Scorcio di piazza del Popolo

San-Severino-neve-4-650x366

Via San Paolo

San-Severino-neve-5-650x366

Tetti innevati a San Severino

San-Severino-neve-6-650x366

Piazza del Popolo

San-Severino-neve-7-650x366

Tratto che conduce alla cattedrale

San-Severino-neve-8-650x366

Viale Bigioli

San-Severino-neve-9-650x366

Viale Bigioli

San-Severino-neve-10-650x366

San Paolo ramo spezzato

San-Severino-neve-11-650x366

Strada provinciale 361 all’ingresso per San Severino

San-Severino-neve-12-650x366

Scorcio con Castello al monte

San-Severino-neve-13-650x366

Viale Eustachio

San-Severino-neve-14-650x366

Villaggio Sae Campagnano

San-Severino-neve-15-650x366

Pupazzo di neve in piazza del Popolo

San-Severino-neve-16-650x366

Veduta di piazza del Popolo

San-Severino-neve-17-650x366

Piazza del Popolo

San-Severino-neve-18-650x366

San Severino centro

San-Severino-neve-19-650x366

Strada provinciale 361

San-Severino-neve-21-650x366

Casa di riposo crollato il gazebo estivo

San-Severino-neve-20-366x650

Giardino a San Severino

San-Severino-neve-22-650x366

Villaggio Sae Campagnano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X