Trenta centimetri di neve
a Cingoli e Apiro (FOTO)

MALTEMPO - Chiuse tutte le scuole e mezzi spartineve al lavoro mentre la perturbazione non si arresta
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

neve-cingoli-5-650x366

Porta Piana, Cingoli centro

 

Circa trenta di centimetri di neve sono scesi nella notte tra le altitudini più elevate di Cingoli e Apiro, con le perturbazioni che non accennano a fermarsi. Scuole di ogni grado chiuse e limitazioni ai trasporti pubblici questa mattina, in particolare a Cingoli, nonostante il grande lavoro dei mezzi del Comune. Dalla notte infatti sono stati in azione 12 mezzi spazzaneve e spargisale per garantire la viabilità con gomme da neve o le catene, per quanto possibile, almeno nelle arterie principali della zona. Gli operai del comune di Cingoli sono intervenuti anche lungo la provinciale che porta a Jesi e lungo i viali Valentini per rimuovere alcuni rami caduti nella notte. Alcuni quartieri sono rimasti senza luce per alcuni minuti, ma il flusso dell’elettricità è rimasto stabile per tutte le ultime ore, a differenza di altre zone dell’entroterra (leggi l’articolo). In serata, in base alla portata della perturbazione, i sindaci di Cingoli e Apiro decideranno sull’eventuale riapertura delle scuole per domani.

neve-cingoli-6-650x366

Cingoli

neve-cingoli-7-650x488

Via Lupo Canullo, Cingoli

apiro-neve

Apiro, foto di Bettina Piattella

neve-chiara-chiodi-apiro1-488x650

Apiro, foto di Chiara Chiodi

neve-chiara-chiodi-apiro

Apiro, foto di Chiara Chiodi

neve-cingoli

Corso Garibaldi, Cingoli

neve-cingoli1-650x488

Cingoli

neve-cingoli2-650x488

Cingoli

neve-cingoli4-366x650

Cingoli

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X