facebook twitter rss

Body painting in centro storico:
modelle posano in topless (Foto)

MACERATA - Diciotto artisti all'opera in diversi locali con i loro dipinti sui corpi. In via Garibaldi e corso Matteotti il mercatino dei fiori
sabato 28 aprile 2018 - Ore 18:28 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Una delle modelle in gara

 

 

di Marco Ribechi

Fiori e colori per festeggiare la bella stagione. Il centro storico di Macerata accoglie i primi calori primaverili con “Macerata in fiore” che ravviverà il fine settimana all’insegna di mercatini e arte.

Il mercatino di fiori

Mentre via Garibaldi e corso Matteotti ospitano espositori di piante e fiori da tutta Italia nelle attività commerciali aderenti si dà vita alla curiosa attività del body painting. Corpi di modelle usati come tele dove sviluppare una vera e propria opera ritagliata sulla pelle del soggetto. Oggi i 18 artisti provenienti da tutto il mondo hanno trasformato le vetrine dei negozi in atelier attirando l’attenzione di curiosi e passanti. Bar Centrale, Verde Caffè, Magazzini Ex Uto, Qb, Spulla, Civico 37, Very N’ice, Di gusto, Gilda Fashion, Sandra Intimo, Tabaccheria n. 7 e la parrucchieria Torresi Deborah le attività aderenti che poi parteciperanno alla votazione finale, alle 21 al cinema Italia, per scegliere l’opera vincente. All’interno del cinema verranno inoltre allestiti dei set per il concorso fotografico per non professionisti che nel pomeriggio seguiranno la manifestazione. Al primo classificato un premio di 700 euro. Direttore artistico oltre a Lucia Postacchini, campionessa europea di body painting, Alex Hansen, campione del mondo categoria aerografo ed effetti speciali e professionista del trucco cinematografico. L’evento è organizzato da Confartigianato, Teor (Temporary Event Organization), l’associazione Commercianti del centro storico e del Comune.

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X