Consiglio provinciale sul sisma,
Pettinari risponde a Pasqui:
«Ce ne siamo sempre occupati»

IL PRESIDENTE dell'ente sottolinea: «Avevo già preannunciato nell'assise del 5 aprile la convocazione di un'apposita seduta sui problemi causati dal terremoto a cui sarà invitato il governatore Ceriscioli»
- caricamento letture

Pettinari_Foto-LB

Antonio Pettinari, presidente della Provincia di Macerata

 

«Il consiglio provinciale si è sempre occupato del terremoto sin dalle prime scosse». Il presidente della Provincia Antonio Pettinari risponde al sindaco di Camerino Gianluca Pasqui che ha proposto una seduta consiliare sul sisma (leggi l’articolo) per discutere «delle problematiche che questo territorio sta affrontando a seguito del terremoto». «Non mi soffermo sulle questioni di forma del tutto secondarie sulla inammissibilità della richiesta di convocazione del Consiglio Provinciale proveniente da un singolo componente – dice Pettinari in una nota – Mi preme invece sottolineare che, quando ci si è trovati ad affrontare le problematiche del terremoto che sono di una gravità tale da coinvolgere direttamente e personalmente tutti noi a prescindere dai singoli ruoli fin dal primo momento, a ciascuno è sempre stato consentito di dare il proprio contributo con la massima libertà di iniziativa. Il consiglio provinciale, in ogni seduta, nell’ambito delle proprie competenze, ha sempre esaminato tutte le questioni collegate al sisma ed assicura che continuerà a farlo lasciando il massimo spazio di intervento ad ogni consigliere – conclude il presidente della Provincia – I problemi connessi al terremoto sono stati affrontati e si continuerà a sviscerarli anche negli incontri preconsiliari. Ricordo infine che a tal proposito avevo già preannunciato nell’ultimo consiglio del 5 aprile scorso la convocazione di un’apposita seduta su tali problematiche a cui sarà invitato il presidente della Regione».

 

Sisma, la proposta di Pasqui: «Facciamo un consiglio provinciale»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X