Maceratese, mille euro di multa

LEGA PRO - La sanzione del giudice sportivo dovuta ai cori dei tifosi contro un giocatore del Fano nel corso del derby di domenica scorsa
- caricamento letture
Tifosi-Maceratese_foto-LB-3-400x267

I tifosi della Maceratese nella gara contro il Fano

 

Mille euro di multa per la Maceratese. La società biancorossa è stata sanzionata dal giudice sportivo “perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso un calciatore della squadra avversaria”. Con ogni probabilità la sanzione è dovuta ad alcuni cori ascoltati nel corso della partita all’indirizzo di Giordano Fioretti. L’attaccante infatti non si era lasciato bene con la piazza biancorossa e i supporter lo hanno preso di mira durante il derby di domenica scorsa contro il Fano (leggi l’articolo).

TERNA ARBITRALE E GIUDICE SPORTIVO – La sfida Mantova-Maceratese di domenica, inizio 18,30, ottava giornata di ritorno, è stata affidata a Nicola De Tullio della sezione di Bari, coadiuvato da Federico Polo Grillo di Pordenone e da Davide Moro di Schio. Ammonizione con diffida (quarto cartellino giallo) per Nicola Malaccari e Armando Perna. Per Federico Franchini è arrivata nel derby con l’Alma Juve Fano la prima ammonizione della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X