5 minuti con… Maria Paola Rosini:
“Da grande farò l’attrice”

VIDEO RUBRICA (9a puntata) - La 18enne di Pollenza, coprotagonista nel film "Come saltano i pesci", racconta l'esordio sul grande schermo. Finora studiava per diventare barista all'Alberghiero di Cingoli ma dopo questa esperienza la sua aspirazione è cambiata
- caricamento letture
L'intervista di Alessandra Pierini a Maria Paola Rosini

5 minuti con maria paola rosini

 

di Alessandra Pierini

Da grande vuole fare l’attrice Maria Paola Rosini, 18anni di Pollenza. Anche se in realtà un po’ attrice già lo è. Ha infatti interpretato un ruolo da coprotagonista nel film “Come saltano i pesci” che sarà nei cinema a partire dal 31 marzo ed è stato presentato a Macerata nei giorni scorsi (leggi l’articolo). Una produzione molto maceratese diretta dal regista Alessandro Valori e girata per la gran parte nelle Marche. 
Nel film Maria Paola è Giulia, 12 anni, sorella di Simone Riccioni. A lei spetta il compito di riunire la sua famiglia. Un’esperienza che ha rafforzato in lei l’aspirazione ad affrontare il mondo dello spettacolo.
«Faccio scuola di teatro da 4 anni – racconta – e ho fatto anche danza, ma adesso ho deciso che da grande voglio fare l’attrice. Anche se c’entra poco con i miei studi, faccio l’alberghiero a Cingoli». Maria Paola si è iscritta a questa scuola perchè sognava di aprire un bar nell’agriturismo di famiglia: «Mi è sempre piaciuto stare con la gente ma ora vorrei prendere altre strade».
L’occasione di partecipare al film è arrivata da un provino: «Ho studiato un copione – ricorda – e poi il provino. Ho capito subito che era andato molto bene».
Maria Paola Rosini è attesa da una settimana intensa con l’anteprima del film il 30 marzo a Roma con l’intero cast e poi il 31 marzo al Multiplex di Corridonia.
Impossibile farsi svelare da Maria Paola Rosini sul finale del film: «Sono stata istruita a non dire nulla – sottolinea – se volete vederlo andate al cinema».

Maria Paola Rosini in visita alla redazione di Cronache Maceratesi

Maria Paola Rosini in visita alla redazione di Cronache Maceratesi

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X