5 minuti con…
Maurizio Serafini

VIDEO RUBRICA - L'esploratore e musicista maceratese è il protagonista della prima intervista. In anteprima racconta il viaggio in Birmania con Gianfranco Borgani che sarà al centro dello spettacolo di sabato al teatro Leopardi di San Ginesio
- caricamento letture
La video rubrica
La locandina dello spettacolo

La locandina dello spettacolo

E’ Maurizio Serafini esploratore e guida in Oriente e Europa, presidente dell’associazione di viaggiatori VianDante, art director del Montelago Celtic Festival e musicista degli Ogam, Mortimer Mc Grave e Vincisgrassi a inaugurare “5 minuti con”, la video rubrica di Cronache Maceratesi che proporrà interviste lampo con personaggi della provincia di Macerata. Nei 5 minuti di trasmissione non c’è tempo per le formalità e i convenevoli ma solo per domande dirette e risposte che entrano nel cuore delle questioni.
Maurizio Serafini ha presentato in anteprima  “Senza guida – Narrazioni d’avventure nomadi”, racconto per parole e musiche che proporrà sabato alle 21,30 al teatro Leopardi di San Ginesio con David Cervigni (composizioni originali). I due, con le trovate sceniche della regista Paola Ciccarelli, porteranno lo spettatore in un vero e proprio viaggio, come nella tradizione delle migliori Società Geografiche del ‘700. Sono racconti tratti dai diari di un viaggio del 1991 in Oriente, quando i protagonisti (Maurizio e il compagno d’avventura Gianfranco Borgani) si inoltrarono senza permessi nella zona off limit dell’allora chiusa Birmania. Il titolo della narrazione è Senza Guida, poiché si parte dalla consapevolezza che un vero viaggio non è quello che conferma le strade conosciute ma quello che esplora l’ignoto, in luoghi e culture, che tramite sogni e segni, chiamano l’autore attraverso il genius loci o attraverso l’apparente casualità degli eventi.

maurizio serafini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X