Junior League,
Lube eliminata in semifinale

VOLLEY - I biancorossi perdono 3 a 1 contro Castellana Grotte e dicono addio al sogno Scudetto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione under 19 della Lube

La formazione under 19 della Lube

La Lube deve dire addio all’obiettivo Del Monte Junior League: nella semifinale del torneo in corso di svoglimento a Castellana Grotte, in Puglia, i biancorossi allenati da Rosichini e Massaccesi sono stati sconfitti dai padroni di casa della Materdomini per 1-3 (23-25, 26-24, 21-25, 13-25). Dopo un primo set condotto sin dall’inizio (10-4, 18-15), i cucinieri perdono in volata il parziale, rilanciando le ambizioni della squadra pugliese. La reazione arriva nel secondo set, ancora un finale punto a punto che stavolta premia Sitti e compagni ai vantaggi. Ma la Materdomini guadagna subito un buon margine sin dall’inizio del terzo parziale, non serve il tentativo di rimonta Lube (20-21) che si blocca sul più bello. Senza storia il quarto set: Castellana Grotta prende subito il largo e chiude senza problemi la sfida. La Lube, che aveva superato il girone di qualificazione senza perdere nemmeno un set, non riesce a conquistare la quarta finale di fila in Junior League e giocherà dunque domani alle 10.30 al PalaGrotte di Castellana la finale per il 3° posto, contro i pari età della Parmareggio Modena già battuti per 3-0 ieri nell’ultimo match del raggruppamento. Gli emiliani sono stati sconfitti per 3-0 nell’altra semifinale, giocata sempre oggi pomeriggio, dall’Energy T.I. Diatec Trentino che si contenderà il titolo quindi con la Materdomini Castellana Grotte nella finalissima (ore 15.30, diretta Sportube.tv).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X