Civitanovese, un altro ribaltone
Sospesi dall’incarico dopo 24 ore
allenatore e amministratore delegato

SERIE D - Il dirigente Vittorio Favellato e il tecnico Franco Micco erano stati presentati ieri. Oggi l'annuncio del presidente Patitucci. Squadra affidata fino a domenica all'allenatore in seconda Giorgio Carrer
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Patitucci, Micco e Favellato

Patitucci, con Micco e Favellato nella presentazione di ieri pomeriggio

 

Patitucci

Il presidente Patitucci

di Maikol Di Stefano

Confusione in casa Civitanovese. In un comunicato il presidente Luciano Patitucci, sospende dall’incarico l’amministratore delegato Vittorio Favellato e il neo tecnico Franco Micco. I due erano stati presentati solo ventiquattrore fa (leggi l’articolo). Una situazione che ha quasi dell’irreale, dato che nella giornata di giovedì il numero uno rossoblu aveva comunicato che a lasciare Civitanova erano stati il direttore generale Giorgio Bresciani, il direttore sportivo Daniele Muscariello e l’allenatore Antonio Mecomonaco. Al loro posto erano dunque arrivati l’imprenditore Favellato e il tecnico Franco Micco, all’esordio su una panchina di serie D. Oggi l’ennesimo dietrofront: “Il mio progetto di risanamento è reale. Chiunque si avvicini alla Civitanovese oggi deve darmi garanzie serie: per questo il gruppo annunciato e presentato ieri  in conferenza  stampa è sospeso, allenatore incluso,  in attesa che queste vengano prodotte – Scrive Patitucci sul sito della società – La direzione tecnica  della squadra è dunque temporaneamente affidata all’allenatore in seconda Giorgio Carrer, che guiderà i rossoblù  in occasione della gara di domenica al “Rivera delle Palme” contro la Sambenedettese”. Staremo a vedere se nelle prossime ore arriveranno altre novità dal mondo rossoblu apparso sempre più allo sbando. Intanto nel pomeriggio l’ex allenatore Mecomonaco terrà una conferenza stampa in cui racconterà tutte le sue verità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X