“Libiamo ne’lieti calici”
alla salute di Sferisterio 50

MACERATA - Brindisi inaugurale della 50° stagione lirica che prenderà il via domani con la prima dell'Aida allo Sferisterio. Francesco Micheli e i cantanti di Tosca e Aida e Traviata hanno fatto tintinnare le coppe con i vini dell'Istituto Marchigiano di Tutela Vini
- caricamento letture
Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (5)

Il brindisi oggi nella civica enoteca

In alto i calici per il 50° anno dell’opera allo Sfersiterio. A far tintinnare le coppe oggi a mezzogiorno nella civica enoteca il direttore artistico Francesco Micheli e gli artisti della stagione che vedrà in scena Aida, Tosca e Traviata. Al “cin cin” di buon auspicio, ouverture della giornata dedicata all’inaugurazione del festival, che stasera vedrà anche la partecipazione della madrina d’eccezione Lucia Annibali (leggi l’articolo) sono intervenuti  i cantanti e lo staff voluto da Micheli per rappresentare le opere di Verdi e Puccini in programma. C’era “l’Aida”Fiorenza Cedolins , “la Tosca” Susanna Branchini, il “Cavaradossi” Luciano Ganci, lo ” Spoletta”  Silvano Paolillo,  “Il Marchese D’Obigny” Andrea Pistolesi e “il Ramfis” Giacomo Prestia. E ancora lo scenografo di Aida e Tosca Edoardo Sanchi,  coreografa Monica Casadei, aiuto coreografa Camilla Negri e ‘assistente alla regia di Aida Luisa Costi.

«Libiamo, libiamo ne’lieti calici che la belleza infiora» canta Alfredo nel brindisi della Traviata. Per evocare quel celebre momento lo Sferisterio si affida all’Isituto Marchigiano di Tutela dei Vini e al suo presidente Alberto Mazzoni, un altro dei protagonisti del brindisi di oggi. «Il mondo dei vini sta adottando un modo nuovo di comunicare – ha detto Mazzoni – affiancare partner come la Stagione Lirica significa per noi avvicinare una vasta fetta di pubblico attreverso un approccio culturale nuovo. Dopodomani partirà sui tre canali Radio Rai la nostra nuova campagna dedicata alla Vernaccia, al Verdichio e al Colli Maceratesi. Domenica faranno tappa qui a Macerata i migliori 5 chef della regione per un’iniziatia correlata ad Expo2015 (leggi l’articolo
Gli ingredienti per un ottima stagione ci sono tutti dunque. E allora in alto i calici e alla salute di Sferisterio 50!

(Cla.Ri)

(foto di Lucrezia Benfatto)

Micheli_Mazzoni

Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (6)

Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (4) Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (3)

Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (2)

Brindisi Micheli_Cast Opera 2014 (1)

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X