Inail, acquedotto del Nera, statua e viabilità in Consiglio

MACERATA - Lunedì e martedì torna a riunirsi l'Assise comunale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Una seduta del consiglio comunale

Una seduta del consiglio comunale

Dopo la pausa estiva torna a riunirsi il Consiglio comunale di Macerata. Convocata dalla vice presidente Deborah Pantana l’assise tornerà sui banchi consiliari lunedì e martedì prossimi, 9 e 10 settembre. L’inizio è previsto alle ore 16.30. Un ricco programma di argomenti attende di essere discusso durante la prima sessione autunnale. Si inizia con un ordine del giorno presentato da consiglieri di maggioranza e minoranza relativo al declassamento e al passaggio della sede Inail di Macerata, sotto la competenza dell’Inail di Ascoli.
La prima delibera in discussione riguarda invece la rinuncia all’esercizio del diritto di opzione, riservato ai piccoli comuni montani, in ordine al prospettato aumento del capitale sociale della società partecipata Acquedotto del Nera Spa.  Si passerà poi all’approvazione del nuovo metodo di Calcolo del contributo di costruzione e del Regolamento per la determinazione dell’incidenza degli oneri di urbanizzazione previsti. Altre due delibere sul tappeto riguardano la Variante Prg relativa all’Idec 24; una è relativa all’adeguamento della classificazione acustica, l’altra è una delibera tecnica per l’esame della documentazione e l’approvazione di uno schema di convenzione. Si parlerà poi di arredo urbano con la proposta di accettazione della donazione di un monumento celebrativo dei 150 anni dell’Unità d’Italia da parte del Comitato Stringiamoci a coorte (leggi l’articolo) per passare poi all’ordine del giorno del consigliere Luciano Borgiani (Federazione della sinistra) in merito alla viabilità nel quartiere Santa Lucia e nel tratto stradale vicino all’uscita dal  Centro fiere di Villa Potenza (leggi l’articolo). Due infine gli argomenti introdotti in aula dal consigliere Ivano Tacconi (Udc) relativamente all’ampliamento del Tribunale di Macerata (ordine del giorno) e alla situazione occupazionale della Campagna saccariferea 2013/2014 (mozione).
La seconda convocazione del Consiglio comunale, nel caso la seduta del 10 settembre vada deserta, è fissata per giovedì12 settembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X