Dorso da record per Giacomo Corsalini
e la Macerata Nuoto

NUOTO - L'atleta ha realizzato la miglior prestazione regionale maschile per gli Esordienti B sui 200 nella gara di Civitanova
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
CAMPIONATI-REGIONALI-CIVITANOVA

La squadra del Macerata Nuoto che ha partecipato ai campionati regionali di Nuoto

Dopo la pausa natalizia la Macerata Nuoto ha ripreso la marcia di avvicinamento ai campionati regionali invernali. A San Severino il 14 gennaio si è messo in evidenza Alex Pop con due qualificazioni su due gare nei 200 dorso e nei 400 stile. Bene anche Giulia Sole Bernacchini al debutto con la squadra e Arianna Fuselli al rientro dopo un lungo stop. Ma nella gara di domenica 22 a Civitanova la compagine maceratese ha dato il meglio presentandosi ai blocchi di partenza con una formazione di tutto rispetto numerico, ben 18 atleti tra Esordienti A e B. Nonostante l’emozione si sono disimpegnati egregiamente i più piccoli alla prima gara nella categoria: Francesco Maria Paoli, Giorgia Scoccia, Veronica Scocco, Alice Pagnanini, Greta Torresi e Susanna Giorgini. Molto bene Agnese Intermesoli, Francesco Giustozzi, Sonia Sotiri e Jacopo Fidani che conquistano con merito l’ingresso alla finale regionale. Anche per i ragazzi più grandi le soddisfazioni non sono mancate: Beatrice Scocco e i fratelli Matteo e Federico Camilloni ottengono l’accesso ai regionali nei 200 dorso; Sara Tobaldi e Anastasia Giorgini si qualificano con ottimi riscontri cronometrici sia nei 200 dorso che nei 400 stile; Alice Giustozzi va ai regionali nei 100 stile, gara in cui Nicola Tobaldi abbassa il suo personale di 4 secondi. La squadra allenata da Mauro Antonini e Franco Pallocchini ha dimostrato di avere nel dorso il punto di forza e infatti, alle molteplici qualificazioni ha fatto seguito la ciliegina sulla torta: il promettente nuotatore Giacomo Corsalini ha realizzato la miglior prestazione regionale maschile per gli Esordienti B sui 200 dorso, record che resisteva addirittura dal 1992. Il presidente Alfredo Camilloni si dichiara estremamente soddisfatto non tanto e non solo per le eccellenze, quanto per la costante crescita della squadra che sta portando la Macerata Nuoto ad essere una realtà ormai importante nel panorama natatorio marchigiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X