Nella tana del Calligaris inizia
il girone di ritorno della Naturino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Chiuso con la bella vittoria contro Ravenna un girone d’andata di alti e bassi, sabato sera (ore 20.30) la Naturino Sapore di Mare apre il suo girone di ritorno a Corno di Rosazzo, dove ad attenderla ci sarà la Calligaris seconda forza del campionato. Una trasferta che la formazione di coach Cervellini dovrà affrontare ancora senza Temperini. Al play-guardia di Montegranaro, secondo cannoniere del girone con 16,5 punti a partita, è stato diagnosticato un forte stiramento al collaterale del ginocchio colpito duro da Panni nel corso del derby contro la Officine Creative. Per lui almeno 3-4 settimane di stop, che costringeranno Cernivani agli straordinari in fase sia realizzativa che di costruzione di gioco. Il giovane triestino, però, non è parso appesantito dalle responsabilità ed anzi, domenica scorsa, ha infilato la bellezza di 31 punti ad una delle squadre più calde del campionato. La buona prestazione offerta dalla squadra domenica scorsa lascia ben sperare in vista del match in terra friulana, anche perché Corno di Rosazzo pare tutt’altro che nel suo miglior momento di forma. Nanut e compagni, dopo la bellezza di 12 partite senza patire sconfitte, hanno “steccato” per la prima volta nell’ultimo turno prenatalizio, in quel di Fossombrone. La debacle del 18 dicembre ha come rotto qualcosa nel giocattolo perfetto di coach Zuppi, che al rientro dalle vacanze ha dovuto prima perdere l’imbattibilità interna contro la Goldengas Senigallia e poi, domenica scorsa, subire un umiliante 91-38 nello scontro diretto per il primo posto contro la Mobyt Ferrara. Problemi in casa Calligaris ci sono, visto come la squadra si è sciolta dopo le prime difficoltà nell’ultima gara, ma la Naturino non può e non deve fidarsi. All’andata fu duello ad armi pari, arrivò una sconfitta in volata con, curiosamente, assente anche allora Temperini per infortunio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X