Corplast devastante in serie D
Nessuna sconfitta in 13 gare

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
barbara-de-michele

Barbara De Michele

Bella ripartenza post natalizia per la Corplast Corridonia, reduce da un doppio test ravvicinato. Sfide impegnative alla vigilia risultate tali anche in campo, ma che la capolista del girone C di serie D femminile ha saputo ben superare. Prosegue dunque la folle corsa, l’imbattibilità della Corplast salita alla pazzesca cifra di 13 partite. Il 2012 ha fatto capire che non sarà facile mantenere il record, le ragazze di coach Raniero Concetti si troveranno di fronte rivali ancor più agguerrite, bramose di diventare la prima squadra a compiere l’impresa da copertina. Ci è andata vicino sabato l’ostica Habitat Montegranaro, ne è venuta fuori una bella battaglia punto a punto (23-25, 25-23, 23-25, 25-19 e 15-13) e Corplast l’ha spuntata in rimonta 3-2. Mercoledì poi è arrivato il 3-0 a Candia. “Una ripresa tosta dopo la pausa – dichiara la schiacciatrice Barbara de Michele, ex bandiera a Torre San Patrizio- l’Habitat si è dimostrata una vera rivale e averla battuta così ci ha dato grande adrenalina. Io poi urlo come una matta quando la Kebe (29 martellate..) segna a raffica. Anche a Candia non è stato semplice, hanno difeso bene, abbiamo faticato molto nei primi 2 set”. Mantenere l’invincibilità non rischia di stancarvi oltremodo per il prosieguo? ”Sì un po’, ma l’importante è vivere il record senza ossessioni o presunzioni, con il solo fondamentale entusiasmo. La nostra compattezza di squadra ci permette di sovrastare la voglia di stenderci che hanno le avversarie.”. Quando restano tre gare alla conclusione della prima fase del campionato, la capolista è salita a 36 punti in classifica, avanti di 4 sulla Folly Volley Petritoli. In caso di successo sabato sera in casa contro Rapagnano e sfruttando il riposo dell’inseguitrice fermana, la Corplast potrebbe matematicamente vincere la prima fase.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X