Lube, Omrcen è sincero:
“Abbiamo dei problemi”

L'opposto croato: "Capisco benissimo la delusione di società e tifosi"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Omrcen

“A Monza – racconta il bomber biancorosso Igor Omrcen (nella foto), autore di 26 punti al Pala Iper – abbiamo indubbiamente sprecato una buonissima occasione per confermare il buon andamento in campionato, visto che venivamo da quattro vittorie consecutive, ma anche e soprattutto per incrementare la nostra classifica. Il problema è stato nuovamente nella continuità, e posso dire che magari stavolta ci è mancato anche un pizzico di fortuna. I rammarichi maggiori sono per come è finito il terzo set, che eravamo riusciti a ribaltare portandoci avanti sul 22-20”. Omrcen traccia la strada per il prosieguo della stagione: “Capisco benissimo – prosegue l’opposto croato – la delusione della società e quella dei nostri tifosi, che del resto è anche la nostra. Ma c’è ancora un obiettivo importante da inseguire, e credo che le carte in tavola per arrivare fino in fondo ci siano tutte. Che abbiamo dei problemi mi pare ovvio, altrimenti i risultati non sarebbero stati questi. Inutile però abbattersi, per raggiungere quest’ultimo obiettivo dobbiamo trovare serenità e tranquillità dall’interno e anche da tutto ciò che ci circonda. Io so bene il duro lavoro che abbiamo fatto fino ad oggi, anche se poi in campo, spesso ci è andato un po’ tutto storto. L’imperativo è di continuare a lavorare ancora sodo, seriamente, consapevoli che le cose prima o poi cambieranno. Dipende da noi ”. Il mirino è puntato sui play off: “Sarà un altro campionato – spiega Omrcen – che vedrà tutte le squadre partecipanti partire esattamente da zero. Quindi noi compresi. Alla classifica della Regular Season, quindi, dovremo dare il giusto peso, perché l’importante, la cosa fondamentale, sarà solo ed esclusivamente arrivare nella migliore condizione possibile a quell’appuntamento”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X