Maceratese sconfitta (4-2) a Castelferretti
Non bastano Landolfi e Potacqui

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sconfitta amara per la Maceratese a Castelferretti. Un 4-2 per i locali maturato su un campo reso praticamente impossibile dalla copiosa pioggia caduta, ma il direttore di gara ha voluto che si giocasse fino al termine e a farne le spese è stata proprio la formazione biancorossa (nella foto) che in vantaggio per 2-1 si è fatta raggiungere e superare dalla Castelfrettese, in un match che metteva in palio punti vitali per la salvezza. I biancorossi si portavano subito in vantaggio con il rigore trasformato da Landolfi al 2′ ma già al 7′ la gara ritornava in parità con il gol di Stamate; al 12′ Maceratese di nuovo in vantaggio con Potacqui. Il primo tempo si chiudeva così. Nella ripresa al primo affondo pari della Castelfrettese con Finucci al 47′. Settecase viene espulso per proteste e Maceratese in 10. Il maggio tasso d’esperienza dei locali viene a galla e così Giuliani al 69′ ed ancora Stamate al 77′ chiudevano la contesa sul 4-2 per la Castelfrettese. Sconfitta che relega la Maceratese di nuovo in zona play out, in compagnia a quota 29 proprio con la Castelfrettese.

MACERATESE: Gentili, Iuvalè, Borgiani (Piccinini), Romagnoli, Benfatto, Settecase, Mancinelli (Grupposo), Ramadori, Di Modica (Serrani), Landolfi, Potacqui. All: Nocera



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X