Dopo la Coppa arriva Lube-Sisley
Terzo posto nel mirino

Volley A1 - Con un successo pieno Vermiglio e soci supererebbero i veneti in graduatoria
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

valerio-vermiglio-in-palleggio_zoom

di Andrea Busiello

Archiviata con rammarico la Coppa Italia, in casa Lube non c’è tempo per leccarsi le ferite ma il calendario mette già a disposizione dei biancorossi l’occasione del pronto riscatto, nonostante la posta in palio sia decisamente meno elevata rispetto alla sfida di Modena. Domenica alle ore 18.00 al Fontescodella ci sarà Lube-Sisley con l’occasione per i cucinieri di superare gli orogranata in classifica qualora vincessero la sfida; ovviamente non sarà un match facile data la caratura della truppa veneta ma la formazione di coach De Giorgi ha tutte le carte in regola per conquistare il successo ed approdare al terzo posto in classifica. Dopo la sconfitta in Emilia coach De Giorgi potrebbe lasciare a riposo qualche acciaccato come Cisolla e Corsano ma comunque lo starting six più probabile in casa Lube è quello che prevede la diagonale palleggiatore-opposto composta da Vermiglio ed Omrcen, le due bande Martino e Cisolla (o Dentinho) con al centro Raymaekers e Podrascanin. Libero Smerilli (o Corsano). Da notare come la Lube tornerà in campo anche nel giorno dell’Epifania contro i belgi del Noliko per cercare il successo che potrebbe garantire la qualificazione anticipata al turno successivo in Champions League, dunque per questo motivo è probabile un ricorso alla panchina in corso d’opera nella sfida contro Fei e soci. Treviso dal canto suo si presenterà con il sestetto tipo che sta ben figurando in campionato, ovvero quello composto dalla diagonale Ricardo-Fei, dalle bande Maruotti e Horstink con al centro Bontje (uscito malconcio dalla sfida di Coppa Italia e dunque in dubbio) e De Togni. Libero, Farina. Altro motivo d’interesse della sfida sono i grandi ex che sono da una parte e dall’altra della rete: sulla sponda biancorossa eccellono i nomi di Vermiglio (nella foto) e Cisolla ed invece con la maglia della Sisley l’ex Alessandro Fei che a Macerata ha sempre lasciato un bel ricordo di se. Dunque, Lube a quota 37 e Sisley a quota 38 si affrontano in un match che mette in palio la terza piazza della graduatoria di serie A1. Il pubblico del Fontescodella è chiamato a spingere i suoi in questa delicata gara di campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X