Pantanetti plaude la Sangiustese
e cerca un attaccante

Contatti con squadre di serie A per aggiudicarsi un Primavera
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Corona_2

Infermeria piena in casa Sangiustese in vista della sfida casalinga di domenica contro la Sacilese per la prima giornata del girone di ritorno. Giudici dovrà sicuramente fare a menno degli infortunati Fanesi, Lorini, Carelli e Bagalini che ha riaccusato problemi al ginocchio. Sono in dubbio anche il difensore centrale Aquino e l’esterno sinistro Monti, entrambi bloccati da uno stiramento mentre ci sono più possibilità di recuperare il regista Vitali, uno dei tanti assenti nella gara di domenica a Lucca, dove la Sangiustese è uscita sconfitta con un sonoro 3 a 0 contro la capolista.
“In ogni caso con 21 punti possiamo essere soddisfatti – commenta il patron Antonio Pantanetti (nella foto assieme a Fabrizio Corona) -, abbiamo disputato un buon giorne d’andata considerando anche i tanti infortuni. Abbiamo puntato sui giovani per lanciare qualcuno il prossimi anno, il budget della nostra società d’altronde è molto ristretto”.
Ma con Corona cambierà qualcosa… “Speriamo che ci porti questi sponsor – risponde Pantanetti-, prima di domenica abbiamo tre appuntamenti e secondo lui avremo i primi 10000 euro. Lui è molto fiducioso, continua a dire che ci porterà molti soldi e ci sta lavorando visto che una parte spetta a lui”.
A Controcampo Corona ha detto che domenica tornerà al Comunale di Villa San Filippo e che spera di avere con lui anche Belen…“Domani ci dirà se ci sarà anche Belen, di sicuro entro gennaio verrà a trovarci. Lui domenica ha detto che ci sarà”.
Ma dopo la condanna a quattro anni e otto mesi non è cambiato niente? “No perchè è una sentenza di primo grado, speriamo che lui riesca a dimostrare la sua incolpevolezza nelle prossime sezioni di tribunale. In ogni caso conosceremo la realtà delle cose tra 4-5, considerando l’appello e la cassazione”
Ha trovato il rinforzo in attacco? “Ancora no, ci siamo attivati con diverse squadre di serie A per avere in prestito una punta della Primavera. Intanto abbiamo recuperato Allegretti e a lui si sono interessate società di serie A e B ma non abbiamo ancora ricevuto offerte. Poi stiamo recuperando Voinea alla grande,  Pigini sta facendo un campionato spettacolare, sopra le righe, ma anche il portiere e Fanti e Polinesi stanno andando molto bene e se la classifica ce lo permetterà faremo giocare altri ’92 molto interessanti della Beretti”.

Contro i friuliani della Sacilese che partita si aspetta? “Per noi sarà una gara molto difficile e molto importante perchè è una diretta concorrenta per la salvezza e ha diversi giocatori molto bravi”.

m. z.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X