Giovanissimi regionali, arriva
il derby Maceratese-Robur

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

maceratese micati

Archiviata, seppur non nel migliore dei modi la pratica cremisi, con un 1-1 subito in zona Cesarini, per i giovanissimi regionali della Maceratese è ancora derby: domenica mattina infatti, in un “Della Pace” che si presume gremito, la compagine di Gianferro affronterà la Robur, distante dai biancorossi solo di una lunghezza indietro. Dopo il caldo mercato estivo, con i bollenti trasferimenti di Montanari e Francioni in maglia maceratese e di Muco in bianconero, ma soprattutto dopo il primo antipasto targato Micati, per i ragazzi di Tomassini è tempo di rivincita. Il prestigioso torneo pre-campionato, organizzato splendidamente dalla società salesiana, ha visto infatti trionfare la Fulgor proprio sui cugini per 2-1, grazie alle firme di Grassi e Fulvi. Il gol del bomber Salvatori sembrava aver rimesso in discussione una gara per lunghi tratti comandata dai biancorossi, ma il 2-1 risultava essere il punteggio finale. Le anticipazioni della vigilia fanno presagire ad una partita ben diversa da quella giocata in estate. La Fulgor viene da un periodo di forma non estremamente brillante, segnato da un’altalenanza di risultati che manifestano chiaramente mancanza di continuità. Mister Gianferro, maestro del bel gioco, confiderà molto sul fraseggio palla a terra, arma in più di una Fulgor tecnicamente indiscutibile, mentre saranno grinta, ardore e determinazione le armi di difesa dei roburini da sempre qualità indiscusse dell’ambiente bianconero e assi nella manica spesso determinanti in derby come questi. Un anticipo del grande match si è già avuto con la categoria provinciale quindici giorni or sono, che ha visto trionfare la Fulgor (nella foto) di mister Tartuferi per 4-2. La speranza è quella di godersi un bello spettacolo,corretto sia in campo che sugli spalti:ma qui il fattore “genitore” potrebbe creare grande scompiglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X