Maceratese ko a Chiaravalle:
la Biagio vince 3-2
Buon esordio per Grcic

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Trillini Maceratese

di Andrea Busiello

Maceratese sprecona a Chiaravalle dove matura la sconfitta per 3-2 contro la Biagio, nel giorno dell’esordio del croato Grcic (buona la sua prova a centrocampo), dopo aver sciupato molto in attacco ed aver messo in mostra una difesa tutt’altro che sicura. Sconfitta che fa allontanare sempre di più i sogni play off della formazione biancorossa. Nel primo tempo, ricco di emozioni, la Maceratese passava in vantaggio con Ramadori all’8′ prima di subire il pareggio della Biagio Nazzaro al 19′ con Vergoni; il match non conosce soste in una prima frazione di gioco dove le difese si rivelano piuttosto ballerine e così la Biagio si porta in vantaggio al 28′ con Gualtieri ma la Maceratese non si da per vinta e pareggia il conto al 33′ del primo tempo con Trillini (nella foto) che realizza il gol del 2-2. Finisce così un pirotecnico primo tempo. Nella ripresa la Maceratese sciupa il gol del vantaggio con Timoniere al 16′ che non concretizza una clamorosa palla gol e così al minuto numero 23 ecco che i padroni di casa passano in vantaggio realizzando la rete del 3-2 con Polanco sugli sviluppi di un corner. Finisce in questo modo con una sconfitta pesantissima per la Maceratese.

MACERATESE: Gentili, Borgiani, Iuvalè, Timoniere (Figueroa), Romagnoli, Perrotta (Baiocco), Settecase, Grcic, Landolfi, Ramadori, Trillini. All: Porro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X