Potenza Picena, lo sfogo
di mister Santoni: “Con arbitri così
non si può andare avanti”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Presidente Savoretti + Santoni

di Marco Pagnanini

Un mese da incorniciare quello di Ottobre per il Potenza Picena, reduce da tre vittorie e un pareggio fra l’altro molto stretto e pieno di recminazioni in quel di Campiglione. Un momento davvero felice per Cento e soci impegnati pure nella seconda fase di Coppa Italia domani alle ore 15,00 contro il Corridonia. Lo è un po meno invece il tecnico Giuseppe Santoni (nella foto insieme al patron Savoretti) diventato a Potenza Picena un idolo della tifoseria e sicuramente uno degli artefici maggiori di questo momento. L’ennesima ingiusta espulsione arrivata a P.S.Elpidio sabato scorso lo ha fatto andare su tutte le furie e cosi ha commentato il tecnico, che ha minacciato per protesta contro certe decisioni arbitrali pure le dimmissioni, comunque subito rientrate: “Cosi non si puo andare avanti – ha detto un arrabbiato Santoni – Sabato è arrivata l’ennesima espulsione dalla panchina incomprensibile, penso di pagare colpe commesse anni fa ma questo non e’ giusto ne per la mia societa’ ne per i miei ragazzi che ogni gara si battono con grande cuore e grinta per la causa. Se a qualcuno non sta bene che io alleni – continua il tecnico – sono pronto a farmi da parte”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X