Compagnia della Rancia,
“A teatro con mamma e papà”
in concorso all’art bonus

TOLENTINO - E' fra i progetti scelti nella categoria “spettacolo dal vivo”. Iniziate le votazioni

- caricamento letture
latestadelchiodo_5web-325x240

La testa del chiodo

La stagione 2022/2023 del Teatro Ragazzi di Compagnia della Rancia / Rancia Verdeblu, grazie al sostegno dei mecenati, è fra i progetti scelti nella categoria “spettacolo dal vivo” per partecipare all‘VIII concorso nazionale Art Bonus, che premia la valorizzazione del patrimonio culturale in Italia.

«Avere un riconoscimento anche solo simbolico per l’attività svolta con tanta passione e dedizione sarebbe davvero importante, – dichiara Ada Borgiani, responsabile artistica di Rancia VerdeBlu- abbiamo già ottenuto mille voti in un solo weekend ma abbiamo bisogno dei voti di tutti per provare ad accedere alla seconda fase. Insieme possiamo farcela».

Il progetto scelto è inerente alle attività di teatro ragazzi e per le scuole in tutta Italia e alla rassegna “A teatro con mamma e papà” organizzata al Teatro Vaccaj di Tolentino, che hanno raggiunto nella stagione 2022/2023 quasi 6000 spettatori.

«Votare il progetto di Compagnia della Rancia è molto semplice – si legge in una nota – basta visitare il link https://bit.ly/ConcorsoArtbonus2024-Rancia e cliccare su ‘Vota il progetto’: per questa prima fase, c’è tempo fino alle 12 del 1° marzo. I 20 progetti più votati per ogni categoria (spettacolo dal vivo e beni culturali) accederanno alla seconda fase, dove si sfideranno a colpi di like sui social».

Compagnia della Rancia, attraverso la divisione RanciaVerdeblu, si dedica attivamente, ormai da diversi anni, ai bambini e ragazzi, realizzando produzioni originali proprio per i più giovani. La grande esperienza di Ada Borgiani fa vivere il magico mondo dei burattini e dei “piccoli musical”, grazie al rapporto diretto con il bambino, a storie coinvolgenti, arricchite dalla presenza dell’elemento musicale, che contribuisce a creare un clima festoso e a mantenere alta l’attenzione dei piccoli spettatori e ad avviarli alla fruizione teatrale anche attraverso Guide alla Visione per attività preparatorie e successive alla partecipazione allo spettacolo.

Oltre a Cenerentola, La testa del chiodo – Una maestra fantastica, il Gran Teatro dei Burattini e il progetto di educazione all’ascolto attraverso l’animazione teatrale Murel sente tutto, la rassegna A teatro con mamma e papà al Teatro Vaccaj di Tolentino ha ospitato nella scorsa stagione primarie compagnie specializzate nel teatro ragazzi come Il Teatro Verde di Roma e LaGrù Produzioni e 4 titoli come “In fondo al mare”, “Hansel e Gretel” “In bocca al lupo”, “Il trattamento Ridarelli”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X