Rotatoria alle fine della superstrada,
si cercano sponsor per l’abbellimento

CIVITANOVA - Il Comune pubblicherà un bando per chi fosse interessato alla pubblicità e all'arredo della rotonda provvisoria
- caricamento letture
rotatoria-ss77-325x238

La rotatoria provvisoria alla fine della superstrada

 

Nuova rotatoria all’uscita della superstrada a Civitanova, in arrivo un bando per l’arredo dello spazio provvisorio. L’amministrazione comunale intende procedere all’abbellimento dell’isola centrale della nuova rotatoria provvisoria realizzata a fine settembre all’intersezione tra la superstrada Valdichienti e la Statale 16.

A tal fine, dopo l’approvazione dell’atto di indirizzo da parte della giunta comunale, gli uffici provvederanno ad emanare un avviso pubblico teso alla ricerca di potenziali soggetti interessati all’allestimento della corona circolare e dell’isola interna, con possibilità di installazione del proprio logo e nome. Le opere sono subordinate all’ autorizzazione da parte dell’Anas.

La rotatoria era stata aperta al traffico lo scorso 29 settembre dopo alcuni mesi di lavoro. Come noto si tratta di una infrastruttura provvisoria anticipata dal Comune in attesa del progetto complessivo (che prevede un’altra rotatoria nella zona dell’Eurospin) della società Quadrilatero già  finanziato e che dovrebbe partire fra qualche anno. La rotatoria ha risolto l’annoso problema del traffico nella porta di accesso alla città. Con l’apertura verso ovest e verso l’Umbria infatti l’uscita di Civitanova è divenuta uno snodo critico, specie d’estate quando nel fine settimana l’esodo di pendolari dall’Umbria in cerca di mare e spiaggia, rende  particolarmente problematico l’utilizzo di un semaforo che forma code e rallentamenti pericolosi.

(l. b.)

 

 

Apre al traffico la rotatoria alla fine della superstrada

Rotatoria della superstrada, riprendono i lavori: ordinanza per la viabilità

«La rotatoria alla fine della superstrada sarà completata entro agosto e sparirà anche il semaforo»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X