Potenza Picena e Chiesanuova
non si fanno male: è 0 a 0

PROMOZIONE - Nell'ultima giornata d'andata, allo Scarfiotti le due squadre si equivalgono e muovono la classifica. I biancorossi restano primi, con due lunghezze di vantaggio sul Monturano Campiglione, che ha però una partita in meno. I giallorossi salgono a quota 24, a metà graduatoria
- caricamento letture

 

Scarfiotti-potenza-picena

I tifosi del Potenza Picena allo Scarfiotti

 

Potenza Picena e Chiesanuova non si fanno male e inchiodano sullo 0 a 0 il big match domenicale del girone B di Promozione. Allo Scarfiotti, presente il pubblico delle grandi occasioni, la capolista biancorossa esce indenne e sale a quota 36, due lunghezze in più del Monturano Campiglione, che dovrà però recuperare la partita rinviata oggi con la Maceratese causa Covid. Al termine dell’ultima giornata d’andata, invece, i giallorossi si portano a 24 punti, a metà classifica. Prima del match osservato un minuto di silenzio in memoria di Francesco Angeloni, storico tifoso giallorosso (l’ex Monteneri consegna un mazzo di fiori ai supporters potentini), e di Nazzareno Domizioli, ex presidente del Chiesanuova. La cronaca – Derby camerte in panchina, dove siedono da una parte l’allenatore Santoni ed il vice Francucci (entrambi di Valfornace) e dall’altra mister Migliorelli ed il preparatore atletico Vastano (entrambi di Camerino). Primo tempo equilibrato. Al 13′ locali pericolosi con Perrella, ma Carnevali para il calcio piazzato dai 25 metri. Al 27′ Morettini lancia Rodriguez, gran tiro che sfiora il palo. Ripresa più bella, con il Chiesanuova che spinge per sbloccare la gara. Al 58′ Gonzalez impegna Giacchetta, mentre al 71′ Bonifazi si coordina bene e conclusione di poco sopra la traversa. Il Potenza Picena si chiude e agisce sui lanci lunghi a sfruttare il contropiede. La difesa del Chiesanuova regge e i biancorossi costruiscono due ghiotte palle gol per vincere la gara: su una giocata di Carlo Mongello Rodriguez a due passi dalla porta si mangia un gol clamoroso, più tardi Morettini sfiora la traversa.

Il tabellino:

POTENZA PICENA: Giachetta, Fini, Telloni, Pepi, Greco, Dutto, Vecchione, Wahi, Borioni (54′ Raponi), Abbrunzo, Perrella. A disp.: Natali, Baldoncini, Nardacchione, De Angelis, Mancini, Stubner. All.: Santoni.

CHIESANUOVA: Carnevali, Paniconi, Iommi, Tanoni, Campana, Monteneri, Gonzalez (62′ Alessandro Mongiello), Morettini, Rodriguez, Carlo Mongiello, Bonifazi (75′ Pasqui). A disp.: Pedol, Pierantonelli, Ortolani, Rango, Sacchi, Cesaretti. All.: Migliorelli.

TERNA ARBITRALE: Animento di Macerata (Caporaletti di Macerata – Illuminati di Macerata)

NOTE: ammoniti: Tanoni, Bonifazi, Greco, Perrella, Wahi. Recupero: 6′ (2’+4′)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =