Il Paradiso, le farfalle e un occhio nascosto
Il viaggio con MaMa è in rima
(VIDEO)

WEB SERIE/ 14a puntata - Il tour di Carlo e Iralba nella Marca Maceratese riprende seguendo i versi di Tullio Colsavatico e passa da Caldarola, Cessapalombo e Camporotondo. GUARDA IL VIDEO
- caricamento letture
Caldarola, Cessapalombo e Camporotondo nella quattordicesima puntata di Mama

mama_14-2-650x433

 

«Più giro l’Italia, più mi sento marchigiano». E’ uno dei celebri versi di Tullio Colsalvatico, poeta nato a Camporotondo, una delle tappe della nuova tappa di “In viaggio con MaMa” che vedrà Carlo e Iralba immergersi in una atmosfera a volte fiabesca e a volte persino paradisiaca.
mama_14-1-325x183Come ad esempio nella Stanza del Paradiso del castello Pallotta, uno dei cinque castelli di Caldarola, dove i due protagonisti si confronteranno con il passato ma anche con il presente del borgo che ospita anche “Il picciolo di rame”, ristorante da pochissimi posti, aperto in un locale destinato a tutt’altro.
A Camporotondo i versi di Tullio Colsalvatico, nominato “giusto tra le nazioni” prendono vita e si concretizzano in una passeggiata tra mura e squarci di paesaggio, in cui si è abbracciati dalla bellezza.

Infine la natura esplode in tutta la sua meraviglia a Camporotondo dove Carlo e Iralba si immergeranno nel giardino delle farfalle e raggiungeranno l’affascinante mondo dei lupi appenninici attraverso “L’occhio nascosto dei Sibillini”.

logo_mamaCOS’E’ MAMA –  “MaMa” è la Marca Maceratese. È prima di tutto un territorio bellissimo, che va dal Mar Adriatico ai Monti Sibillini, verde e azzurro, giallo dei campi di grano e girasoli, rosso dei borghi che si accende alla luce dei tramonti. Paesaggi incantevoli ricchi d’arte e di storia, gente operosa che coltiva i campi come giardini e crea imprese d’ingegno e inventiva. Ed è la rete di tutti i Comuni della provincia di Macerata, un progetto straordinario che parte dal basso. «Subito dopo il sisma del 2016 – si legge nella presentazione – preoccupati ma non vinti, ci siamo messi insieme, al di là dei colori politici ma con una grande visione politica, e abbiamo firmato un patto per la valorizzazione e la promozione del nostro patrimonio d’arte e di paesaggi. MaMa per noi è un’infrastruttura della ricostruzione. Per tutti è un territorio da scoprire, un viaggio nell’Italia dei Comuni, una comunità da amare».

Sito Internet: https://www.marcamaceratese.info/
Mama su Facebook: https://www.facebook.com/MaMaMarcaMaceratese
Mama su Instagram: https://www.instagram.com/mama_marcamaceratese/

(foto e video di Federico De Marco)

mama_14-17-650x366

mama_14-16-650x366

mama_14-15-650x366

mama_14-13-650x366

mama_14-12-650x366

mama_14-11-650x366

mama_14-10-650x366

mama_14-9-650x366

mama_14-8-650x366

mama_14-7-650x366

mama_14-6-650x366

mama_14-5-650x366

mama_14-4-650x366

mama_14-3-650x366

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =