Tra i Sibillini un pastore poeta,
un maghetto e il lupo Merlino:
incontri speciali firmati MaMa (VIDEO)

WEB SERIE/ 11a puntata - Il viaggio nella Marca Maceratese porta Carlo e Iralba a Visso, Ussita e Castelsantangelo. Personaggi da Mille e una notte li guideranno tra orgoglio e tradizione. GUARDA IL VIDEO
- caricamento letture
Visso, Ussita e Castelsantangelo nell'undicesima puntata di Mama

 

Il pastore poeta, il maghetto e un lupo che si chiama Merlino. Sono personaggi da Mille e una notte quelli che Mama ha fatto incontrare a Carlo e Iralba nel cuore del Parco dei Monti Sibillini a Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera, una zona pesantemente colpita dal terremoto che ha fatto crollare i muri ma non ha intaccato il fascino e la magia di luoghi senza tempo, con una tradizione solida e una popolazione orgogliosa.

mama_11-19-325x183

Carlo e Iralba

Tra questi l’ultimo edicolante di Visso che finché ha potuto ha tenuto la sua bottega aperta a suon di musica. A Castelsantangelo tra la fonte dell’uccelletto e i colori dell’autunno, riemerge la storia del maghetto, raccoglitore di erbe che leggeva la mano e regalava il futuro. Il lupo Merlino invece è dal 2009 ospite del centro recupero animali selvatici, ora ci sono anche due caprioli. Per loro nessun problema ad apparire in video e a prestarsi a una passeggiata a favore di telecamera. Ad Ussita tra biciclette e parco sensoriale racconta la sua storia Renato Marziali che ha iniziato a leggere i classici ai pascoli quando era poco più che un ragazzino.

 

logo_mamaCOS’E’ MAMA –  “MaMa” è la Marca Maceratese. È prima di tutto un territorio bellissimo, che va dal Mar Adriatico ai Monti Sibillini, verde e azzurro, giallo dei campi di grano e girasoli, rosso dei borghi che si accende alla luce dei tramonti. Paesaggi incantevoli ricchi d’arte e di storia, gente operosa che coltiva i campi come giardini e crea imprese d’ingegno e inventiva. Ed è la rete di tutti i Comuni della provincia di Macerata, un progetto straordinario che parte dal basso. «Subito dopo il sisma del 2016 – si legge nella presentazione – preoccupati ma non vinti, ci siamo messi insieme, al di là dei colori politici ma con una grande visione politica, e abbiamo firmato un patto per la valorizzazione e la promozione del nostro patrimonio d’arte e di paesaggi. MaMa per noi è un’infrastruttura della ricostruzione. Per tutti è un territorio da scoprire, un viaggio nell’Italia dei Comuni, una comunità da amare».

Sito Internet: https://www.marcamaceratese.info/
Mama su Facebook: https://www.facebook.com/MaMaMarcaMaceratese
Mama su Instagram: https://www.instagram.com/mama_marcamaceratese/

(foto e video di Federico De Marco)

mama_11-3-433x650

mama_11-4-650x366

mama_11-5-650x366

mama_11-6-650x366

mama_11-7-650x366

mama_11-8-650x366

mama_11-10-650x366

mama_11-11-650x366

mama_11-12-650x366

mama_11-13-650x366

mama_11-14-650x366

mama_11-15-650x366

mama_11-16-650x366 mama_11-17-650x366 mama_11-18-650x366 mama_11-20-650x366 mama_11-21-650x366 mama_11-23-488x650 mama_11-24-488x650 mama_11-22-650x488

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X