Il Matelica batte l’Elfa e riapre i giochi
Ulissi: doppietta vincente all’esordio

PRIMA CATEGORIA: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - Un gol di Ferretti stende la capolista e consente alla squadra di Bartoccetti di portarsi a meno due dalla vetta e di agguantare l'Appignanese. L'attaccante debutta con la Settempeda segnando i due gol decisivi per avere la meglio sul Villa Musone
- caricamento letture

 

Top-11-Prima-11-andata

La top 11 di giornata

di Michele Carbonari

Campionato riaperto nel girone C di Prima categoria. Merito del Matelica, che vince il big match dell’11esima giornata d’andata battendo la capolista Elfa Tolentino: al Giovanni Paolo II è determinante il colpo di testa di Ferretti, sull’angolo di Ilari, ad inizio ripresa.

MAICOLULISSI

Maicol Ulissi, nuovo attaccante della Settempeda

In un solo colpo i biancorossi di Bartoccetti si portano a meno due dalla vetta e agguantano al secondo posto l’Appignanese, caduta a pochi chilometri di distanza, a Camerino. Anche i biancorossi di Tiburzi trionfano di misura, 1 a 0, grazie al piattone destro di Salvetti, sul cross di Gentili dalla fascia nel primo tempo, e si candidano per un posto playoff. La lotta è serrata e al momento vede dentro le due cugine Casette Verdini e Montemilone Pollenza, appaiate a quota 19. Gli amaranto di mister Lattanzi espugnano San Claudio trascinati da Ramadori: diagonale vincente, servito da Cirulli. Mentre i ragazzi di Fondati non vanno oltre il risultato ad occhiali, fra le mura amiche, contro il Cska Amatori Corridonia, complice il portiere ospite Giannini che neutralizza un rigore a bomber Garbuglia. Insegue ad una sola lunghezza il Caldarola, corsaro a San Biagio di Osimo. Vendemmiati e Balde, con un uno-due ad inizio ripresa, regalano un successo prezioso in rimonta ai biancorossi di Dell’Erba.

Settempeda

Una formazione della Settempeda

Sempre per 2 a 1 vince in trasferta anche la Settempeda, che piazza il blitz a Villa Musone: decisiva la doppietta del neoacquisto Ulissi, che chiude la pratica nella prima frazione (Tonuzi riapre la contesa a ridosso del riposo ma non basta). L’Urbis Salvia cade all’inglese nella tana dell’Elpidiense Cascinare e resta a metà classifica. Rinviata per campo impraticabile il derby dell’alto Potenza fra Pioraco e Folgore Castelraimondo.

La top 11 (4-3-3): Giannini (Cska Amatori Corridonia); Albanesi (Montemilone Pollenza), Danny Vittorini (Elfa Tolentino), Ferretti (Matelica), Argalia (Appignanese); Salvetti (Camerino), De Santis (San Claudio), Quadrini (Casette Verdini); Ulissi (Settempeda), Balde (Caldarola), Tonuzi (Villa Musone). All.: Ruggeri (Settempeda).

Il personaggio della settimana: Ulissi (Settempeda). Arrivato da pochi giorni a San Severino durante la finestra invernale del mercato, mister Ruggeri gli affida subito le chiavi dell’attacco e il bomber ripaga la fiducia con una doppietta che vale tre punti pesanti per la classifica biancorossa.

 

Potenza Picena e Portorecanati: successi di platino Pari per Trodica, Corridonia e Montecosaro

Risultati e classifiche dalla Serie D alla Terza categoria



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X