“Che Paese è il mio Paese”:
Maurizio Battista all’Arena Gigli

PORTO RECANATI - Il comico romano torna sul palcoscenico e porta in tour uno show inedito. Appuntamento giovedì 19 agosto alle 21
- caricamento letture

 

Maurizio_Battista_1-266x400

Maurizio Battista

 

Giovedì 19 agosto alle 21 a fare esplodere di risate l’Arena Gigli di Porto Recanati sarà Maurizio Battista con “Che Paese è il mio Paese”. Un ritorno sul palcoscenico per il comico romano, che porta in tour uno show inedito. «Tornare in teatro sarà commovente, una grandissima emozione: ci sarà tanto da raccontare anche perché di cose accadute nell’ultimo anno e mezzo ce ne sono davvero molte – si legge nella nota -. Qualcuno è stato temprato da questo periodo così complesso, qualcun altro ne è uscito distrutto. In ogni caso il risultato è stato un profondo cambiamento, per certi versi negativo, negli usi e nei costumi degli italiani. La nostra bella Italia è ancora “il paese dei santi, dei poeti e dei navigatori”? Lo scopriremo insieme a Maurizio Battista, il comico romano che, nel suo nuovo spettacolo teatrale, fa luce sui recenti usi e costumi degli Italiani. Attraverso la sua esilarante comicità e il suo sguardo attento e scrupoloso, Battista analizza le contraddizioni, le incoerenze, le mode e le abitudini che fanno di questo Paese il suo, e il nostro, Paese». «Tutto si svolgerà in estrema sicurezza con teatro climatizzato, posti distanziati. Sarà una festa tra amici con un caro amico – racconta proprio Battista -. Le risate servono sempre e non guastano mai, anche se in quest’anno e mezzo di risate ce ne siamo fatti davvero poche. Adesso non ci resta che recuperare, scaliamo la marcia e andiamo avanti, sperando che tutto vada meglio – conclude -.

Battista_19_ago-286x400Troverete un Maurizio molto diverso, ancora più invecchiato di quanto fosse prima, con una certa quantità di tristezza in più, perché il Covid l’abbiamo avuto tutti in famiglia e di conseguenza anche con una maggiore coscienza: ma forse ora rideremo di più e meglio». Lo spettacolo, scritto da Maurizio Battista, con la collaborazione di Vittorio Rombolà, Alberto Farina e Gianluca Giugliarelli, evidenzia le tipicità, in continua evoluzione, che contraddistinguono l’Italia, rendendolo un “posto” stravagante e bizzarro, ma anche per questo unico al mondo.

VENDITA BIGLIETTI

Biglietti disponibili sul circuito Ciaotickets, Ticketone e Vivaticket (punti vendita e online).
Punto vendita Ciaotickets Porto Recanati al botteghino Arena Gigli (telefono: 071.7591283 – aperto dal martedì alla domenica 9,30-12,30 / 17-20).

PREZZI BIGLIETTI (prevendita inclusa)
Primo settore: 39 euro
Secondo settore: 34 euro
Gradinata: 29 euro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X